Alexa Unica Radio

Concerti nelle osterie con Jatzilleri tra Mogoro e Curcuris

Musica, artigianato ed enogastronomia insieme per Jatzilleri

Dal 17 al 23 agosto tra Mogoro e Curcuris preludio alla quinta edizione del festival Pedras et Sonus, Jatzilleri, in programma in autunno tra Parte Montis e Alta Marmilla. Sette gli appuntamenti previsti dopo Ferragosto.

Gli ospiti

Tra gli ospiti della prima edizione di Jatzilleri ci saranno i musicisti Dan Kinzelman, Joe Rehmer e Stefano Tamborrino, il performer elettronico Menion (direttore artistico del Circolo dei Sardi di Berlino), l’armonicista Marco Farris, il contrabbassista Maurizio Congiu e il batterista Bruno Tagliasacchi, la cantante e performer Irene Salis con il pianista Maurizio Corda, la batterista vincitrice del Top Jazz 2021 Francesca Remigi e il clarinettista Federico Calcagno, la cantante Vanessa Bissiri e il chitarrista Carlo Doneddu, e la cantante Federica Muscas, accompagnata dal batterista Francesco Ardu.

Le parole della direttrice artistica

“Sembra incredibile come ogni anno ci si ritrovi ad affrontare difficoltà che obbligano la creatività ad accendersi – spiega la direttrice artistica Zoe Pia – Mi ritrovo a comporre musica, a improvvisare suoni ma anche a trovare costanti soluzioni per dare continuità alla creatura nata nel 2018, il Pedras et Sonus Jazz Festival. Quest’anno in particolare, il reperimento dei fondi è stato arduo con bandi in ritardo e gli esiti ugualmente incerti. Per questo motivo ho deciso di unirmi a chi ha sofferto economicamente in questi anni di crisi e pandemia: i locali e le attività produttive, motore della nostra Sardegna”.

La nascita e la trasformazione di “Jatzilleri”

Jatzilleri nasce dall’unione dei due termini jazz e tzilleri (osteria, in sardo). Sei locali di Mogoro si trasformeranno per la prima volta in jazz club, per una sera, con menù dedicati all’evento. Il Pedras et Sonus Jazz Festival nelle precedenti edizioni ha ospitato artisti del calibro di Antonello Salis, Mauro Ottolini, Baba Sissoko, Njamy Sitson, Paolo Angeli, Bebo Ferra e Ada Montellanico, Joyce Elaine Yuille & the Hammond Groove, Mauro Sigura, Cettina, Dario Cecchini. 

About Sonia Mandras

Studentessa di Beni Culturali & Spettacolo, con la passione per il mondo dell'arte e gli argomenti di aspetto socio-culturale. Occasionalmente cantante e musicista. Spiccato senso critico, propensione creativa e mente umanista.

Controlla anche

premiati 1

Successo in Sala Sassu per “Scrivere in jazz”

Get Widget Grande successo in Sala Sassu per le finali di “Scrivere in jazz”. Premiati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.