Alexa Unica Radio
download 18
download 18

Nuova collaborazione tra Fondazione Barumini sistema cultura e associazione Sardegna verso L’Unesco

L’associazione “Sardegna verso l’Unesco” parteciperà al prossimo ‘Expo del turismo culturale in Sardegna’, organizzato dalla Fondazione Barumini Sistema Cultura

La Fondazione arriva alla sua VIII edizione, tutta incentrata sull’Unesco, sui valori e sulle grandi potenzialità di sviluppo della gestione dei siti patrimonio dell’Umanità. È la prima novità inserita all’interno della convenzione che la Fondazione Barumini ha siglato proprio insieme all’associazione presieduta da Pierpaolo Vargiu che verrà poi sviluppata su altre direttrici.


Lilliu e Vargiu

“Questa nuova e importante collaborazione si inserisce nella filosofia della Fondazione che punta a unire la propria attività a quella di importanti realtà sarde, e non solo, per raggiungere al meglio gli obiettivi di una più capillare valorizzazione dei siti archeologici di Barumini e quelli sardi tutti con, al contempo, il rafforzamento delle politiche di sviluppo turistico nei beni identitari della nostra regione”, commenta dopo l’accordo Emanuele Lilliu, presidente della Fondazione Barumini sistema cultura.

“La collaborazione rappresenta l’occasione per unire saperi e conoscenza su quanto di più importante abbiamo. Si parla della civiltà nuragica che rappresenta la nostra storia e cultura, consapevoli che il patrimonio di cui disponiamo rappresenti il miglior argomento che abbiamo per parlare della Sardegna e dei sardi – aggiunge invece Pierpaolo Vargiu, presidente dell’associazione – la scelta che ci accomuna, quella di valorizzare e diffondere l’identità profonda della Sardegna e della sua antica civiltà e che quest’anno ci vedrà partecipi dell’Expo del turismo culturale in Sardegna giunto ormai all’ottava edizione, primo appuntamento di una serie di iniziative che ci vedrà collaborare insieme alla Fondazione, ha un valore inestimabile e unico, capace di dar vita a un nuovo modello di sviluppo culturale ed economico per la Sardegna”.


Novità

E proprio l’Expo 2022 sarà un altro appuntamento importante per la Fondazione nel suo percorso di collaborazione con gli altri grandi musei nazionali, come il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, con cui sono stati attivati già importanti eventi, culminati in questa prima parte di 2022 nella giornata dedicata a Barumini al Mann durante la mostra Sardegna Isola megalitica. La collaborazione proseguirà con altre importanti novità, tra mostre inedite, convegni, appuntamenti didattici e la rivisitazione in chiave internazionale della mostra sugli Etruschi.
FONDAZIONE. “Napoli e Barumini non sono mai state così vicine grazie alla cultura e all’archeologica. Il filo conduttore della sinergia attivata tra la Fondazione e il Mann”, sottolinea Lilliu. Per Tonino Chironi, segretario generale della Fondazione, inoltre “essere uniti a un museo così importante per il nostro Paese ci sta permettendo di ampliare ancora di più la platea dei flussi turistici verso Barumini”.
GIULIERINI. Secondo il direttore del Mann “il sodalizio con Barumini passa per un solido accordo di mostre coprogettate e futuri scambi di esperienze in ambito gestionale. Barumini è un faro acceso tra le buone pratiche dei Beni Culturali a livello nazionale che merita un’attenzione di primo livello”.

About Marta Mastio

Sono una studentessa di Beni Culturali e Spettacolo presso l'Università degli Studi di Cagliari. Il mio più grande sogno è diventare una reporter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.