Alexa Unica Radio
Pani

A Oschiri street art sulla cabina di E-Distribuzione

Inaugurata opera Uno scrigno di pasta dell’artista Stefano Pani

Street art a Oschiri sulla cabina di E-Distribuzione. L’associazione Culturale Oschiri Logos e Ammentos, in occasione della 20/a Sagra della Panada, ha incaricato un professionista, Stefano Pani, artista, muralista, per la realizzazione di un murale che rappresenti il paese, il costume, i luoghi i sapori di antiche tradizioni di una comunità custoditi nel prodotto che da sempre ne rappresenta l’identità, “la Panada”.

L’artista ha realizzato il murale sulla cabina elettrica di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, nell’ambito del progetto che sta portando avanti da tempo sull’intero territorio nazionale con la realizzazione di opere di Street Art su centinaia di cabine elettriche, dando vita ad un vero e proprio museo a cielo aperto in tutta Italia. Un museo che continua a crescere e ad arricchirsi grazie alla collaborazione con artisti locali, amministrazioni comunali, associali culturali come Logos e Ammentos e scuole.

“Abbiamo voluto Stefano Pani – afferma Massimo Fiorini, presidente dell’Associazione Culturale Oschiri Logos e Ammentos -, perché pensiamo che sia un bel biglietto da visita per noi, per chi viene nel nostro bel paese, per la sagra della Panada, per le attività commerciali che con questo prodotto hanno creato posti di lavoro, ringraziamo E-Distribuzione che da subito ha accettato questo nostro progetto”.

Stefano Pani

Pani nasce nel 1977 a Orroli, in provincia di Nuoro e attualmente vive e lavora in Sardegna. È un pittore di matrice iperrealista, ultimamente si sta distinguendo per i suoi lavori molto colorati ed espressivi. Il suo intento è ritrarre scene di vita quotidiana immerse in una luce quasi fantastica. Predilige le tematiche dei soggetti legati alla sua terra d’origine.

“Siamo molto soddisfatti di aver messo a disposizione la nostra cabina per la realizzazione di questa bella opera identitaria che dimostra ancora una volta il legame di E-Distribuzione col territorio – dichiara Andrea Pibia, responsabile Unità Territoriale Sassari di E-Distribuzione -, le nostre cabine elettriche, importanti infrastrutture per fornire un servizio sempre migliore nella distribuzione di energia elettrica, diventano anche spazi artistici, coniugando i valori di sostenibilità, innovazione e rispetto per l’ambiente che caratterizzano il nostro impegno”.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Guido Zaccagnini

Musica: Zaccagnini, “L’elisir d’amore” opera intramontabile

Get Widget Zaccagnini presenta il melodramma, in scena dal 4 al 12 marzo al Teatro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.