Alexa Unica Radio
ConsCanepa 1

Notturni Contemporanei

La rassegna Notturni Contemporanei organizzata dai conservatori di Sassari e Cagliari è giunta con successo al penultimo appuntamento. In cartellone nella sala Sassu a Sassari il 25 luglio e a Cagliari il 26 luglio nella galleria comunale d’arte sempre alle 21,30 Giada Cannas al pianoforte e Giovanni Mameli alla chitarra. In apertura, la pianista Giada Cannas, allieva del Conservatorio di Musica di Cagliari, si cimenterà in due grandi classici del romanticismo ottocentesco: Tema e variazioni, I movimento dalla Sonata op. 26 di Beethoven e Variations serieuses di Mendelssohn.

Chiuderà la performance la prima esecuzione assoluta del brano Variazioni per pianoforte, composto dal collega di studi Andrea Nonnis. A seguire, pagine da virtuosi della chitarra per lo studente del Conservatorio di Sassari Giovanni Mameli: Preludio, Gavotte en rondeau e Bourrée dalla Suite BWV 1006 di Bach e La source du Lyson op. 47 di Napoléon Coste (1805-1883), il più autorevole compositore per chitarra del romanticismo francese.

Due esibizioni solistiche caratterizzano il programma musicale del settimo appuntamento della rassegna Notturni Contemporanei, organizzata dai Musei Civici in collaborazione con il Conservatorio di Cagliari G.P da Palestrina, accolta finora dall’apprezzamento del pubblico sempre numeroso ad ogni serata.

Martedì 26 luglio alle ore 21.30 nello spazio antistante l’ingresso della Galleria Comunale d’Arte, saliranno sul palco Giada Cannas e Giovanni Mameli.

In apertura, la pianista Giada Cannas, allieva del Conservatorio di Musica di Cagliari, si cimenterà in due grandi classici del romanticismo ottocentesco: Tema e variazioniI movimento dalla Sonata op. 26 di Beethoven e Variations serieuses di Mendelssohn. Chiuderà la performance la prima esecuzione assoluta del brano Variazioni per pianoforte, composto dal collega di studi Andrea Nonnis.

A seguire, pagine da virtuosi della chitarra per lo studente del Conservatorio di Sassari Giovanni Mameli. Al concerto seguirà l’ultimo appuntamento il 2 agosto, anch’esso inserito all’interno della rassegna “Notturni Contemporanei”.
Per l’occasione la Galleria Comunale d’Arte resterà aperta al pubblico fino alle 24.00.

Informazioni tratte da: Arte.it

About Gemma Langiu

Sono Gemma, ho 22 anni, sono una studentessa Universitaria del III anno di Lingue e Comunicazione. Studio a Cagliari ma vivo ad Oschiri.

Controlla anche

Avishai Cohen

Festival Time in Jazz: Il trombettista Avishai Cohen a Berchidda

Get Widget Il trombettista israeliano Avishai Cohen con il gruppo Big Vicious inaugura domani (ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.