Alexa Unica Radio
1agro the clown

Ritorna il Gallura Buskers Festival X edizione

A Santa Teresa Gallura dal 13 al 16 luglio Gallura Buskers. Festival Internazionale degli artisti di strada e circo contemporaneo

La decima edizione del Gallura Buskers riaccende finalmente le sue luci alla massima potenza con tutta la poesia, l’allegria e i sorrisi dei suoi comici.

Le porte dei sogni si riaprono nel gioiello dell’Alta Gallura incastonato tra mare cristallino, spiagge bianchissime e i suoi straordinari siti archeologici. Il tutto per accogliere oltre quindici compagnie pronte a invadere le piazze del suggestivo centro storico di Santa Teresa Gallura con tanti spettacoli. Tutti gratuiti per grandi e piccoli, tra giocoleria, equilibrismo, magia, clownerie, tecniche aeree, cabaret, musica, humour e improvvisazione, teatro di figura, burattini.

Per celebrare questa decima edizione è atteso anche un ospite speciale: Enzo Iacchetti, uno dei volti storici del tg satirico Striscia la notizia targato Mediaset. In compagnia della Mabo Band e I Lucchettino.

Come sempre la sede centrale sarà Piazza Vittorio Emanuele I, che si trasformerà per quattro giorni in un teatro all’aperto sotto il cielo stellato.

Ma si animeranno di allegria, arte e culture diverse anche Via XX Settembre, Via Cavour e le vie del paese con i tanti numeri coinvolgenti degli artisti itineranti.

La manifestazione prende il via mercoledì 13 luglio alle 21.15 in Piazza Vittorio Emanuele I. Si articolerà poi nel corso delle quattro serate con i numerosi e divertenti sketch e le gag dei buskers.

Gli artisti

Ed ecco gli artisti della X edizione del Gallura Buskers Festival, citato tra i quindici migliori festival di artisti di strada in Europa su expedia.it.

I Lucchettino (italia), ovvero Luca e Tino, giocolieri del nonsense, commedianti surreali, clowns magici e caricature senza tempo che hanno il potere di riportarci nel mondo della nostra infanzia tra sorriso e gioco.

Claudio Mutazzi (Italia), girovago per professione, mimo e clown curioso per natura, immobile osserva il turbinio di passanti per trasformarlo in infinite storie, gag e improvvisazioni esilaranti.

Wise Fools, un trio circense tutto al femminile che proviene da una esperienza con il Cirque du Soleil.

Uno spettacolo di acrobazie aeree con tecniche circensi esplosive su trapezio, cloud swing e dance trapeze.

Zebra Stelzentheater Theatre on Stilts (Germania – Itineranti), uno dei gruppi teatrali più antichi incentrato sui trampoli, nato a Monaco negli anni Ottanta, vero pioniere di questo settore dell’arte di strada che ha creato il termine “teatro su palafitte”.

Spettacoli ipnotizzanti sui trampoli, artisti carismatici e personaggi fantastici che trasmettono un’irrefrenabile gioia ed energia.

Francisco Obregon (Cile), progettista architettonico, attore, musicista e burattinaio. Ha iniziato la sua carriera nella compagnia teatrale cilena Achen. Ha partecipato a numerosi festival sia in Cile che all’estero. In particolare in Italia, Spagna, Slovenia, Austria, Svizzera, Belgio e Germania.

Con lo spettacolo “Sophia” ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in tutto il mondo; Il Palombaro (Italia).

Il Palombaro, ovvero un personaggio itinerante fuori dal mondo perché si muove sulla terra, circondato da aria, quando invece dovrebbe muoversi tra i flutti circondato da creature marine viventi. Ecco allora che produce bolle, spara acqua, è un burattino per il teatro muto dei pesci, un acrobata profondo, è un uomo pneumatico.

Da queste immagini Alessandro Vallin è partito per creare questo personaggio surreale che si muove tra gli uomini come fossero conchiglie, stelle marine, coralli o cavallucci marini.

Il marionettista ungherese Bence Sarkadi con la sua compagnia The Budapest Marionettes mette in scena uno spettacolo senza parole nel quale. Bence Sarkadi si è esibito con il suo spettacolo in tutto il mondo;

Agro the clown (Italia), nome d’arte di Luca Della Gatta, irrompe nel ritmo delle città, sempre più noiose e ordinarie, con il suo spettacolo di strada imprevedibile ed esilarante. Una pausa inaspettata tenderà un agguato alla routine quotidiana, grazie a un personaggio provocatorio, divertente e stravagante.

Dalla Svizzera e dall’Israele arriva il Circo Pitanga di Loise Haenni e Oren Schreiber, sorprendente duo acrobatico dal background multiculturale e vario, entrambi co-fondatori della compagnia. Il linguaggio del corpo, in modo sottile, poetico e divertente per creare emozioni universali si riflette nel loro stile originale e unico.

Il loro primo spettacolo “Sogni d’estate” è stato presentato in tutta Europa. In seguito creano altri due spettacoli: “Circus” e “Corde Nuziali”;

Zamu (Italia), illusionista, mentalista, cabarettista e musicista che dal lontano 1992, anno in cui ha mosso i primi passi nel mondo dell’illusionismo, ha costruito e fatto evolvere il suo personaggio attraverso lo studio del teatro, del cabaret, dell’illusionismo, del mentalismo.

L’Abile Teatro di Mago per Svago (italia), concepito come uno spettacolo muto, è in effetti tutt’altro che silenzioso.

Per il gran finale il 16 luglio alle 23.00 in Piazza Vittorio Emanuele si rinnova la partecipazione della Mabo Band, trio comico-musicale tra i più conosciuti e affermati in Europa. Insieme al duo I Lucchettino accenderanno l’entusiasmo del pubblico, in compagnia di Enzo Iacchetti, volto storico alla conduzione del tg satirico Striscia la notizia.

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

Avishai Cohen

Festival Time in Jazz: Il trombettista Avishai Cohen a Berchidda

Get Widget Il trombettista israeliano Avishai Cohen con il gruppo Big Vicious inaugura domani (ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.