Alexa Unica Radio
Mario Nardi e le Sorelle Illuminate
Mario Nardi e le Sorelle Illuminate

Parliamo della rassegna “Crush” all’Old Square

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Parliamo della rassegna "Crush" all'Old Square
/

Abbiamo intervistato Martina Manca, direttrice artistica della prima edizione di Crush, al via all’Old Square di Cagliari domani (giovedì 14 luglio) alle ore 19 con Mario Nardi e le Sorelle Illuminate.

Una rassegna che nasce per promuovere i più interessanti protagonisti della musica indipendente isolana: sono queste le coordinate della prima edizione di Crush, nuovo format ideato e promosso dall’Old Square di Cagliari, che dal 14 luglio al 25 agosto proporrà un calendario di otto appuntamenti, tutti a ingresso gratuito, e rigorosamente di giovedìdalle 19 alle 21.

Crush nasce dalla volontà di mettere in luce unicamente progetti inediti, che sul palcoscenico dell’irish pub cagliaritano verranno presentati per la prima volta, diventando importante vetrina e punto di riferimento per la scena musicale sarda.

A inaugurare la rassegna ci penserà il progetto Mario Nardi e le Sorelle Illuminate, in scena domani (giovedì 14) per presentare “Motel quarantena” disco scritto, registrato e missato in casa durante il lockdown, prodotto da Meigama | Altrove e distribuito da Artist First. 

Ed è proprio della distopica dimensione domestica vissuta nel più duro periodo della pandemia che parlano le 12 tracce che compongono il lavoro, in cui si raccontano notti bianche, idiosincrasie quotidiane, rumori silenziosi e silenzi assordanti. Tutto ricamato in un viaggio tra elettronica, folk, cantautorato, eclettismo. square

Ad affiancare Nardi sul palcoscenico, Le Sorelle Illuminate, al secolo Silvia Cristofalo e Serena Pieroni, con cui l’artista originario di Santadi ha iniziato a provare dal gennaio del 2021. Caratteristica del trio è quella di rielaborare brani e composizioni ogni volta in una maniera differente, cercando di spingere la ricerca valorizzando il rodato interplay e dando spazio alle vibrazioni del momento. Dopo il concerto la serata continuerà con il dj set di Jane D.

“Abbiamo deciso di investire su questa rassegna per strizzare l’occhio alla musica indipendente sarda, selezionando solo progetti inediti, di gruppi e formazioni, non per forza accumunati da un genere musicale preciso”, spiegano gli organizzatori. “La direzione artistica è stata affidata a Martina Manca e il nome Crush (che in inglese comprende differenti significati, tra i quali ‘frantumare’)è stato scelto per trasmettere la netta volontà di rottura con la programmazione musicale proposta durante la scorsa stagione invernale, durante la quale abbiamo spesso ospitato cover band. Adesso vogliamo, appunto, ‘rompere’ lo schema e dare il via a un nuovo corso e Crush (che in inglese significa anche ‘cotta’), sottolinea il nostro amore per la musica che, dopo tanti anni, proprio come all’inizio, continua a essere sincero e carico di passione.”

Dopo il concerto di Mario Nardi e le Sorelle Illuminate, Crush continuerà giovedì 21 luglio con The Hurricanes e il dj set di MissMary Light e il 28 luglio con il concerto dei TV Shock, accompagnato dal dj set di Sux Cute. Il mese di agosto vedrà esibirsi giovedì 4 i Deviltown con il successivo dj set di Agitated Uruguay, una settimana dopo (11 agosto) i Raff Badas con le selezioni musicali di Unoturbo, il 18 agosto il set di Viola e le selezioni di Andrea Murgia e in chiusura, giovedì 25 il concerto dei Plasticdrop accompagnato dal djset di Velvetuzi. Verrà presto comunicata, invece, la data di recupero del live di Vilma, saltato lo scorso 7 luglio a causa di sopravvenuti problemi tecnici.

L’Old Square è unodegli storici pub della città di Cagliari. Inaugurato come circolo privato nel dicembre del 1996, è stato rilevato dall’attuale gestione da 11 anni. Il locale fin dall’inizio ha sempre avuto una spiccata vocazione musicale, proponendo eventi e rassegne, a partire da Idioteque, che ha visto salire sul suo palcoscenico nomi del calibro di Salmo (allora agli esordi). All’Old Square hanno suonato e si sono esibite band diqualsiasi tipo, con artisti sardi, ma anche nazionali e internazionali.

Segui gli aggiornamenti su Unica Radio

About Simone Cavagnino

Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: [email protected]

Controlla anche

calcio

Divorzio tra Ladinetti e Cagliari, addio su Instagram

Get Widget Le strade del centrocampista Riccardo Ladinetti e della squadra del Cagliari Calcio, così …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.