Alexa Unica Radio

Tortolì. Caretta Caretta depone uova in spiaggia

Ha creato il nido e poi deposto le uova nel pomeriggio quasi in riva sulla spiaggia di Orrì del Comune di Tortolì.

Sulla spiaggia del Lido di Orrì a Tortolì, una tartaruga Caretta Caretta ha deposto una trentina di uova nel pomeriggio di ieri. Il tutto davanti agli occhi stupiti di alcuni turisti tedeschi che hanno filmato la scena e segnalato l’evento.

Un evento eccezionale visto che questo esemplare sceglie sempre le ore notturne per scavare il nido, che si trova non molto lontano dalla battigia.

Per questo motivo, dopo avere circoscritto l’area, gli esperti stanno valutando di spostare il nido più lontano dall’acqua. 

“Siamo felici che anche quest’anno una tartaruga Caretta Caretta abbia scelto una nostra spiaggia per deporre le uova – dice l’assessore dell’Ambiente del Comune di Tortolì, Walter Cattari – siamo in piena area SIC, è questo molto importante per la conservazione delle biodiversità.

L’amministrazione Comunale di Tortoli ringrazia il Corpo Forestale e i ricercatori del CRES per il tempestivo intervento e della messa in sicurezza dell’area di deposizione”. 

Diversi bagnanti si sono avvicinati incuriositi e gli Agenti del Corpo Forestale si sono assicurati che nessuno creasse disturbo così che la tartaruga potesse richiudere tranquillamente il nido con la sabbia. Poco dopo aver completato la sua opera ha ripreso la via del mare lasciando un fantastico ricordo agli spettatori emozionati.

Sempre più spesso assistiamo ad eventi simili nelle spiagge ogliastrine che sembrano luoghi ottimali per la deposizione. Si dice che loro con uno straordinario senso dell’orientamento tornino nei luoghi in cui sono nate e forse è bello pensarlo.

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

sailing 4945855 1920

Spiaggia Pelosa a numero chiuso da giugno, via a prenotazioni

Get Widget Confermato ticket d’ingresso a 3,50 euro e massimo 1500 bagnanti Da mercoledì 25 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.