Alexa Unica Radio
Crepi lAvarizia 02 4

Festival di teatro di figura Bastoni e Burattini

È un omaggio al teatro di figura al femminile il XVIII Il Festival Bastoni e Burattini al via domani a Sestu.

Fino a domenica 10 luglio il festival con dieci spettacoli nel cartellone estivo de Le Compagnie del Cocomero con burattinaie, attrici, artiste visuali, attrici e giocoliere saltimbanco.

In apertura del festival alle 19 a Casa Ofelia Lisa Ben Ci Venni con lo spettacolo “Storie di Pulcinella”
Ai blocchi di partenza a Sestu Bastoni e Burattini.

Lo storico festival di teatro di figura de Le Compagnie del Cocomero tagliail traguardo della diciottesima edizione per proporre da domani (venerdì 1°luglio) fino a domenica 10 luglio dieci spettacoli (con inizio tutti alle 19), oltre a laboratori. Un cartellone quest’anno dedicato al teatro d’animazione al femminile ospitato a Casa Ofelia, piazza Ghandi e piazza Legalità.

Teatrino dello sguardo, la pulcinellara Lisa Ben Ci Venni e l’attrice marchigiana Rosetta Martellini. La compagnia padrona di casa va inscena con l’attrice – animatrice Selene Manca.

Il 2022 è anche l’anno dei 50 anni di attività di Rahul Bernardelli. Il festival dedicherà un momento per festeggiare l’anniversario.

GLI SPETTACOLI

Il compito di inaugurare il festival, domani (venerdì 1° luglio) alle 19 a Casa Ofelia (in via Parrocchia 88).

Casa Ofelia è la cornice delle due successive serate nel fine settimana.

Sabato (2 Luglio) Sara Goldoni del Teatrino dello Sguardo è in scena con “Incontri e Scontri”.

Domenica 3 Luglio spazio ai padroni di casa Le Compagnie del Cocomero. In scena Selene Manca con lo spettacolo “Con Curiosa si può far..”.

Da sabato dal 2 a domenica 10 luglio, alle 18.30 e alle 20. Rosetta Martellini fa incursione nelle piazze del festival e a Casa Ofelia con il suo Jukebox di poesia.

Lunedì 4 e martedì 5 luglio si ci trasferisce in piazza Gandhi.

Qui di scena, il lunedì (4 luglio) Lisa Ben Ci Venni nello spettacolo per uno spettatore alla volta “Pulcinellambe”.

Il martedì (5 luglio) torna in scena Sara Goldoni del Teatrino dello Sguardo con i burattini e pupazzi de “Il cagnolino và a nozze”. Lo spettacolo è ispirato ad una fiaba popolare, di tradizione orale, racconta dalla nonna della burattinaia, Ornella, nata a Reggio Emilia.

Mercoledì 6 luglio il festival si trasferisce in piazza Legalità per ospitare una replica dello spettacolo di teatro in scatola di Lisa Ben Ci Venni “Pulcinellambe”.

L’indomani, giovedì 7 luglio, si resta in piazza Legalità. Qui arriva la Compagnia Teatro Circo Maccus con “Matte Maschere”.

Da venerdì 7 a domenica 10 luglio si torna a Casa Ofelia.

Sul palcoscenico, venerdì 8 luglio, Veronica Gonzales Teatro dei Piedi in “C’era due volte un piede”.

“Crepi l’avarizia” è lo spettacolo di burattini a guanto in baracca che propone, sabato 9 luglio, Sandra Pagliarani, con aiuto in baracca Brina Babini, della Compagnia Nasinsù.

Domenica 10 luglio, la chiusura del festival spetta a Sara Scioni ed Emanuela Mancosu degli Intrepidi Monelli con i burattini di “Gab&Cat”.

I LABORATORI

Il 4, 5, 6 e 7 luglio nelle piazze di Sestu, oltre agli spettacoli sono in programmi i laboratori “Costruisci e porta a casa” a cura di Lisa Ben Ci Venni e Sara Goldoni, per utilizzare in modo originale i materiali lasciandosi guidare dalla fantasia.

Il costo del biglietto sarà di € 4,00 – i laboratori sono gratuiti.

Info e prenotazioni 070/262432 – Pagina Facebook: Le Compagnie del Cocomero

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

Corpi in Movimento

Corpi in Movimento, ritorna il festival della danza d’autore

Get Widget Prende il via il 18 agosto la XIX edizione di “Corpi in Movimento”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.