Alexa Unica Radio

Ricerca, biodiversità e riscatto sociale con Legambiente

Il progetto “Centro di ricerca macchia mediterranea” ad Alghero nei terreni della famiglia Abbado

Il progetto “Centro di Ricerca Macchia Mediterranea” (CRiMM) è organizzato e portato avanti per la seconda volta da Legambiente, nei terreni della famiglia Abbado, alle spalle della spiaggia del Lazzaretto ad Alghero.

La novità di quest’anno consiste nell’inserimento di attività di messa alla prova per adulti, il progetto ha infatti ottenuto l’accreditamento da parte del ministero della Giustizia. Si tratta di una misura prevista ovviamente dalla legge italiana, che consente ai condannati per reati di live entità di scontare la pena svolgendo lavori di pubblica utilità. I condannati una volta ottenuta la messa alla prova dal giudice, potranno quindi lavorare nell’orto sociale. Questo spazio era stato creato già dall’anno passato con il contributo del professor Emanuele Farris. Potranno inoltre lavorare nel frutteto che sarà riattivato con il supporto di Grazia Scarpa del Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari.

Legambiente ha sviluppato il progetto con l’obiettivo di lanciare un messaggio di sostenibilità e di riscatto sociale, rivolto a tutti. Si tratta di un messaggio che ha valenza ambientale, economica e sociale, soprattutto punta ad essere di sostenibilità di tutti. L’associazione ambientalista è rimasta entusiasta per l’accreditamento dal ministero della Giustizia per l’attuazione ad Alghero della messa alla prova per adulti.

Legambiente ha spiegato quanto sia stato fondamentale il sostegno dei vari partener su cui contare. Tra i quali Michelangelo Pistoletto che rinnoverà l’appoggio al progetto anche quest’anno. L’Agenzia delle Nazioni Unite ILO, Uniss. Sottolinea l’importante sostegno di Formula Ambiente Spa che ha mostrato da subito interesse e grande supporto per le attività.

L’unione di diversi aspetti tutti estremamente importanti ha portato alla realizzazione del progetto. Dalla tutela dell’ambiente e della biodiversità con la valorizzazione del territorio sardo che si incontrano con lo scopo di riscatto sociale. Portano all’inclusione sociale e lavorativa delle persone nella società,

About Ester Geranio

Ester Geranio, studentessa al III anno del corso di Lingue e Comunicazione a Cagliari.

Controlla anche

Irene Grandi 2

A La Maddalena si apre “Musica sulle Bocche”

Get Widget Con The Maverick Orchestra e Irene Grandi prende il via da La Maddalena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.