Alexa Unica Radio

Raccontare la ricerca: adesioni entro il 4 luglio per la SHARPER Night 2022

Venerdì 30 settembre nell’Orto botanico di Cagliari la nuova edizione di SHARPER Night. Limite Entro Lunedì 4 luglio per inviare le adesioni.

L’Università di Cagliari partecipa anche quest’anno alla SHARPER Night, iniziativa organizzata nell’ambito della notte dedicata alle ricercatrici e ai ricercatori di tutta Europa. L’edizione 2022 è prevista per il 30 settembre nell’Orto botanico, in viale Sant’Ignazio a Cagliari, e prevede numerose novità, tra cui un format completamente rinnovato e incentrato sul tema della scoperta.

L’evento mira a coinvolgere quanti più target possibili, a partire dalle scuole, e per farlo i ricercatori possono scegliere tra diversi format. Ci sarà spazio per laboratori scientifici STEM (acronimo che sta per scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), podcast narrativi. Momenti di discussione nei cosiddetti Speaker’s Cornerun’area talk per le presentazioni e laboratori creativi dedicati a bambine e bambini. Come per le passate edizioni, anche quest’anno saranno organizzati degli eventi preparatori, che potranno svolgersi entro il 27 settembre.

Quest’anno si aggiunge anche un nuovo programma per le scuole, che proseguirà oltre la SHARPER Night con altre iniziative a partire dal mese di ottobre

Ma la grande novità di quest’anno è la possibilità di organizzare esperienze interattive chiamate adventure night. Si tratta di eventi immersivi nati dall’evoluzione delle escape room e creati con l’obiettivo di favorire la divulgazione scientifica e culturale: durante il gioco il pubblico, diviso in squadre, può interagire con l’ambiente circostante e scoprire la ricerca attraverso il completamento di prove e missioni e la risoluzione di casi misteriosi.

La rete dei partner della SHARPER Night comprende l’istituto nazionale di Fisica nucleare INFNl’Osservatorio astronomico di Cagliari – INAFSardegna Ricerche con il suo 10lab, le associazioni Scienza Società Scienza e Laboratorio ScienzaSardegna Teatro, i Comuni di Cagliari e Nuoro e il consorzio universitario UniNuoro. È stata inoltre confermata la partecipazione del Comune di Monserrato, che ospiterà anche quest’anno una rassegna di seminari presso la Casa della cultura.

SHARPER Night è un’iniziativa finanziata dal progetto europeo “Marie Sklodowska-Curie Actions SHARPER”. Organizzata dalla Direzione per la ricerca e il territorio con il CREA Unica, Centro Servizi di Ateneo per l’innovazione e l’imprenditorialità

I contenuti proposti dalle ricercatrici e dai ricercatori dell’Ateneo potranno articolarsi anche intorno alle cinque missioni di Horizon Europe, ovvero adattamento ai cambiamenti climatici, lotta al cancro, tutela degli oceani, città intelligenti e sostenibili e, infine, tutela dei suoli dall’inquinamento. I candidati sono invitati a considerare la dimensione di genere nel formulare le proposte di intervento.

Per presentare la propria candidatura è necessario compilare il form online accessibile sulla piattaforma Google Docs. Si consiglia di prendere visione del documento allegato, che contiene una breve descrizione dei format scelti per questa edizione. Le domande riguardo l’organizzazione della SHARPER Night e la presentazione delle candidature possono essere inviate all’indirizzo email [email protected].

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

calcio

Divorzio tra Ladinetti e Cagliari, addio su Instagram

Get Widget Le strade del centrocampista Riccardo Ladinetti e della squadra del Cagliari Calcio, così …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.