Alexa Unica Radio
ryanair

Ryanair: festa a Cagliari

In 15 anni ben venti milioni di passeggeri. Numeri in continua crescita e più di 2000 nuovi posti di lavoro.

Ryanair festeggia i suoi 15 anni in Sardegna. Da allora, sono stati venti milioni di passeggeri trasportati nell’isola. Nel 2007 il primo volo per Pisa che ha inaugurato i collegamenti a bordo della compagnia low cost.

Un compleanno celebrato con una tendenza positiva delle prenotazioni estive su 38 rotte tra le quali sono presenti le nuove Palma, Norimberga, Carcassonne e Poznan. Nella base di Cagliari ci sono 3 aerei con 350 voli a settimana e sono stimati più di 2000 posti di lavoro di lavoro tra indotto e diretti per un investimento di 300 milioni di dollari.

“Per accelerare la ripresa del turismo – ha detto Mauro Bolla, country manager della low cost – chiediamo al governo italiano di eliminare la tassa sul turismo su tutti i viaggi aerei compresi dal 2022 al 2025″. In generale comunque, i numeri sono in ripresa per lo scalo di Cagliari: “Puntiamo a chiudere con due milioni di passeggeri- ha detto l’amministratore delegato di Sogaer Renato Branca – con dati incoraggianti perché a maggio e giugno registriamo un più 5 per cento rispetto al 2019. Questo anche grazie ai tre aerei basati su Cagliari da Ryanair.”

Presente anche l’assessore al turismo Gianni Chessa: “Sono numeri importanti – ha detto – quelli della compagnia Ryanair che portano in giro il nome della Sardegna: infatti, chi ha viaggiato con la low cost magari ha ripetuto nel tempo i suoi viaggi in Sardegna”.

About Renato Cabras

Studente di Scienze della Comunicazione

Controlla anche

Antonio Rezza Sardegna Teatro Comune finanziamenti

“Lo Stato deve occuparsi dei Teatri” intervista ad Antonio Rezza

Get Widget Antonio Rezza, il performer Leone d’oro alla Biennale di Venezia, ha parlato ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.