Alexa Unica Radio
Giacomo Pisano
fbt

Presentazione del libro di Giacomo Pisano “L’onda nera, 40 anni di (contro) cultura dark”

Sabato 25 giugno alle 19 Chiostro dell’Hostel Marina, scalette del Santo Sepolcro, Cagliari la presentazione del libro di Giacomo Pisano

Sarà presentato in anteprima sabato 25 giugno il libro di Giacomo Pisano “L’onda nera, 40 anni di (contro) cultura dark” appena arrivato in libreria con Milieu edizioni.

L’appuntamento è alle 19 al chiostro dell’Hostel Marina, scalette Santo Sepolcro a Cagliari: dialogherà con l’autore Ester Cois, sociologa, che ha curato la prefazione del saggio. Il libro racconta la controcultura gothic, chiamata in Italia dark, fatta di luce e buio, di giorno e notte e di colori e nero.

Tutto è partito dalla musica, con le prime band che negli anni ‘70 hanno iniziato a esplorare suoni cupi e testi intimisti; ma il movimento dark si è presto rivelato un modo di sentire ben radicato e senza tempo più che un semplice genere musicale.

Con “L’onda nera, 40 anni di (contro) cultura dark” Giacomo Pisano ricostruisce la storia di un mondo oscuro non solo fatto di abiti neri e volti pallidi ma composto di suggestioni infinite e influenze diverse. Un’onda nera, appunto, che ha invaso l’Europa e l’Italia: da Roma a Milano passando per Torino, Napoli e Firenze; il dark ha coinvolto gruppi musicali, discoteche, centri sociali, fanzines e negozi. Dalle periferie ai piccoli centri, tra polemiche e pregiudizi.

Dal Post Punk al Bat Cave, il fenomeno di Marilyn Manson negli anni ‘90 arrivando fino agli Emo e alla Generazione E: Pisano ricostruisce la storia del movimento attraverso i progetti musicali più interessanti, le influenze letterarie, artistiche e cinematografiche, la cronaca e il costume e i tanti volti di un look che si tinge di molti colori oltre al nero.

L’AUTORE

Giacomo Pisano – Giornalista, laureato in archeologia medievale, da vent’anni si interessa di arte contemporanea, moda e body art. È stato curatore per oltre dieci anni nei centri comunali d’Arte e Cultura di Cagliari. Ha gestito la galleria MK a Cagliari come direttore artistico. Collabora da oltre dieci anni con quotidiani e riviste.

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

pine 1388608 1920

“Un bosco per la città”, 6400 piante a Monte Urpinu

Get Widget Iniziati i lavori per la forestazione di un’area di 6 ettari Hanno preso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.