Alexa Unica Radio
Jane Jeresa

VI^ edizione Blues Sunset festival di Porto Ferro

Blues Sunset festival – VI^ edizione 12 appuntamenti. Si comincia venerdì 24 giugno con Dislocation Blues a Porto Ferro

E proprio a Porto Ferro, in sincro con il tramonto, venerdì 24 giugno 2022 prenderà il via la VI^ edizione dell’attesissimo Blues Sunset festival.
Appuntamento da rosso sul calendario per gli amanti del genere che sul palco del Baretto ascoltano le proposte e incrociano gli sguardi con alcuni degli artisti più interessanti del panorama Blues isolano, italiano e internazionale.

A Porto Ferro, sui palchi dell’omonimo Baretto, la musica è di casa. Musica che risuona armoniosa e armonica fra due braccia di roccia che, in maniera del tutto naturale sinuosa e avvolgente, stringono forte la baia illuminata da un tramonto (unico e spettacolare) che accarezza il mare, la sabbia, i sentimenti e il popolo della baia.

I 12 eventi

Ad alternarsi sul palco nel corso dei 12 eventi organizzati sulla baia saranno, oltre a Dislocation Blues, Delucablues (01/07); Blue Cat Blues & Bluesunset band (08/07); Veronica Sbergia & Max De Bernardi (17/7); Umberto Porcaro & Bluesunset band (21/07); Matt Pascale trio (29/07); Stef Rosen feat. Carlo Sezzi (03/08); Jane Jeresa & Bluesunset band (10/08); Paolo Bonfanti & Bluesunset band (17/08); Quique Gomez & Curro Serrano + Bluesunset band (24/08); Jaime Dolce & Bluesunset band (31/08) e Francesco Piu band (03/09).

Il festival dà un importante segnale di continuità e di voglia, propone un calendario da ben 12 appuntamenti che a partire dal 24 giugno per arrivare sino al 3 settembre; animeranno Porto Ferro catalizzando l’attenzione di centinaia di appassionati che proprio in baia hanno trovato il teatro ideale per scoprire, riscoprire e ammirare le donne e gli uomini del grande Blues. Blues, ovviamente, declinato in tute le sue forme ed espressioni, in modo da colpire – sempre – al primo ascolto.

Lo staff del Baretto di Porto Ferro e la cooperativa “Piccoli Passi”, in collaborazione con Good Vibrations e Saccuguitars, grazie al prezioso sostegno della Fondazione di Sardegna hanno plasmato una nuova edizione del festival fondendo insieme unità di intenti, creatività e ricerca della qualità e della novità da regalare a una platea folta, colorata, allegra, fluida, dinamica, competente ma disposta a mettersi in gioco al di là di etichette e gusti musicali.

Padrone di casa della serata sarà Danilo Cappai, operatore sociale e culturale oltre che anima del Baretto di Porto Ferro.

Dislocation Blues è una solida e navigata certezza. Ensemble che ha stagioni di musica e di live sulle spalle, sulle mani, sulle corde vocali e su quelle della chitarra.

Formazione made in Sassari nata nel 2010, un piccolo dream team della musica isolana e non che raggruppa alcune delle migliori espressioni artistiche.

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

ANTONIO CAPRARICA

Dal 7 luglio con il Festival culturale Liberevento

Get Widget Dopo l’anteprima di aprile, dedicata a Francesco Abate e a Il complotto dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.