Alexa Unica Radio
@ Valeria Spiga .HorrorLonelinesS.

In libreria L’Onda Nera di Giacomo Pisano

Dal 17 giugno in libreria “L’Onda nera, 40 anni di (contro) cultura dark”, di Giacomo Pisano, per Milieu Edizioni.

Nel mondo è conosciuta come gothic. In Italia si è sempre chiamata dark. Non solo una controcultura fatta di luce e buio, di giorno e notte e di colori e nero. Ma una subcultura. Questa scena germoglia letteralmente sotto la superficie esplicita delle interazioni comuni sfidando i codici del comportamento sociale.
Tutto è partito dalla musica. Con le prime band che negli anni ‘70 hanno iniziato a esplorare suoni cupi e testi intimisti. Ma il movimento dark si è presto rivelato un modo di sentire ben radicato e senza tempo. Più che un semplice genere musicale.
L’onda nera, 40 anni di (contro) cultura dark è in uscita per Milieu Edizioni il 17 giugno 2022. Giacomo Pisano intende ricostruisce la storia di un mondo oscuro. Non solo fatto di abiti neri e volti pallidi ma composto di suggestioni infinite e influenze diverse.
Un’onda nera, appunto, che ha invaso l’Europa e l’Italia. Da Roma a Milano passando per Torino, Napoli e Firenze. Il dark ha coinvolto gruppi musicali, discoteche, centri sociali, fanzines e negozi. Dalle periferie ai piccoli centri, tra polemiche e pregiudizi. Dal Post Punk al Bat Cave. Analizzando il fenomeno di Marilyn Manson negli anni ‘90 arrivando fino agli Emo e alla Generazione E. Pisano ricostruisce la storia del movimento attraverso i progetti musicali più interessanti, le influenze letterarie, artistiche e cinematografiche. Ma anche la cronaca e il costume. E i tanti volti di un look che si tinge di molti colori oltre al nero.
Questo volume come dice nella prefazione la sociologa Ester Cois, “Non è un manuale ma un lungo itinerario da insider dentro una modalità di declinazione esistenziale che intercetta fenomeni collettivi”. Una storia lunga e straordinariamente varia quella del gothic, che racconta una vicenda interessante e per definizione poco nota ai più. Il racconto di Giacomo Pisano ci traccia una narrazione efficace in grado di affascinare anche chi è totalmente avulso rispetto a questo tipo di percorso. Una (contro) cultura difficile da riassumere e ingabbiare, in continua evoluzione perché fatta di elementi ibridi e mutanti, che sa attingere dal passato ma vola proiettata verso il futuro.

AUTORE

Giacomo Pisano è un giornalista, laureato in archeologia medievale. E da vent’anni si interessa di arte contemporanea, moda e body art. È stato curatore per oltre dieci anni nei centri comunali d’Arte e Cultura di Cagliari. Ha gestito la galleria MK a Cagliari come direttore artistico. Collabora da oltre dieci anni con quotidiani e riviste. Co-fondatore di Nemesis Magazine. [email protected]

About Laura Piras

Studentessa della facoltà di Scienze Politiche. Vivo a San Sperate, un paese a circa 20 minuti da Cagliari. Mi piace seguire l'attualità e discuterne. Sono impegnata nel mondo del volontariato da circa 4 anni presso un'associazione di soccorso.

Controlla anche

bastione libreria

A Cagliari riprende vita la Libreria Il Bastione

Get Widget Cagliari conferma la sua vocazione culturale e, mentre in altre città d’Italia si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.