Alexa Unica Radio

Tullio Solenghi apre la Rassegna di Prosa dell’Estate 2022 all’anfiteatro comunale di San Gavino Monreale

La Rassegna di Prosa dell’Estate 2022 all’Anfiteatro Comunale di San Gavino Monreale organizzata dal CeDAC.

«Il Comune di San Gavino Monreale è lieto di annunciare l’avvio della Rassegna estiva di Prosa realizzata in collaborazione con il Circuito Cedac.

Un programma ricco di eventi di altissimo livello culturale nell’ambientazione unica dell’anfiteatro comunale, aperto al pubblico dopo tanti anni di curiosa attesa, sottolinea Silvia Mamusa, assessora comunale alla Cultura e Spettacolo.

Una programmazione pensata per vivere con intelligenza e brio la stagione più calda in occasione dell’inaugurazione di un nuovo importante palcoscenico per la città. Questo potrà ospitare eventi importanti capaci di attrarre un pubblico variegato e numeroso, offrendo occasioni di incontro e di svago.

Il fascino dei grandi capolavori della letteratura accanto alla novità e talvolta “scottante” attualità dei testi contemporanei nell’intrigante cartellone di luglio e agosto. Protagonisti: Tullio Solenghi che si confronta con l’“Orlando Furioso” di Ludovico Ariosto insieme con il filologo Corrado Bologna; le attrici Lucia Vasini, Rita Pelusio e Alessandra Faiella in scena con la giornalista Livia Grossi nell’esilarante “ApPunti G”.

Spazio anche a Federico Buffa con un avvincente “Italia Mundial” sulla vittoria degli azzurri in Spagna nel 1982, sulle note del pianoforte di Alessandro Nidi; mentre Enzo Iacchetti si racconta in una “Intervista Confidenziale” con la complicità di Giorgio Centamore e Giampaolo Morelli insieme con Gianluca Ansanelli.

IL CARTELLONE

Sabato 2 luglio alle 21

Inaugurazione con l’“Orlando Furioso” di Ludovico Ariosto nell’interpretazione di Tullio Solenghi, protagonista sulla scena insieme con il filologo Corrado Bologna.

Una “singolar tenzone” tra l’istrionico attore e comico genovese.

Sabato 9 luglio 21

Riflettori puntati su Federico Buffa che nel suo avvincente “Italia Mundial”; racconta l’indimenticabile vittoria della nazionale azzurra guidata da Enzo Bearzot nel Mondiale di Spagna del 1982.

Il cronista sportivo e volto di Sky rievoca le atmosfere della partita che quarant’anni fa ha segnato il trionfo dell’Italia, fino all’acclamazione degli azzurri, per la terza volta “campioni del mondo”.

Sabato 16 luglio alle 21

Ironia in scena con l’irriverente “ApPunti G” scritto, con la collaborazione di Francesca Sangalli, e interpretato da Alessandra Faiella, Rita Pelusio e Lucia Vasini. Tre attrici dalla formidabile vis comica, insieme con la giornalista del Corriere della Sera Livia Grossi.

Una pièce scoppiettante che tra monologhi e pezzi corali, un’irresistibile ricetta afrodisiaca e una pagina di cronaca, s’interroga su pregiudizi e luoghi comuni intorno al mistero dell’eros, da un punto di vista squisitamente femminile.

Sabato 30 luglio alle 21

Il talento di Enzo Iacchetti per una inedita e coinvolgente “Intervista Confidenziale”. ll comico e cantante, nonché conduttore televisivo ripercorre i momenti cruciali e gli incontri significativi della sua carriera teatrale e televisiva.

Enzo Iacchetti (si) racconta con ironia, rievoca gli esordi, i provini, le prime esperienze, dal Derby Club di Milano alla ribalta televisiva, la collaborazione con il Maurizio Costanzo Show ed infine il successo di Striscia la Notizia con Ezio Greggio, tra ricordi, aneddoti e canzoni.

Mercoledì 10 agosto alle 21

Finale con brio con “Scomode verità e 3 storie vere” di e con Giampaolo Morelli e Gianluca Ansanelli. Uno spettacolo originale, irriverente e caustico, sulle umane debolezze. «Un compendio di tutti i tic, le manie, gli slanci e le ossessioni del nostro vivere quotidiano».

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

siccita

Ondate di calore uno degli effetti del cambiamento climatico

Get Widget Quest’anno gli eventi climatici estremi hanno portato distruzione in tutto il mondo, con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.