Alexa Unica Radio
Isola delle storie

Tutto pronto a Gavoi per l’Isola delle Storie

Dall’1 al 3 luglio festival dedicato quest’anno a Giorgio Todde

Tutto pronto a Gavoi per la ripartenza dell’Isola delle Storie, Festival letterario della Sardegna. Il Festival, quest’anno, è dedicato a Giorgio Todde, lo scrittore scomparso nel 2020. In particolare si aprirà con una speciale anteprima il 22 giugno, alle 18:30, nello spazio Isre a Nuoro, in cui lo scrittore spagnolo Arturo Perez-Reverte dialogherà con Marcello Fois sul suo nuovo romanzo “L’Italiano”.

Apertura ufficiale

L’apertura ufficiale sarà a Gavoi. Invece venerdì 1 luglio alle 18.30 con l’inaugurazione delle mostre “The wild blue yonder” a cura di Chiara Gatti e Tiziana Cipelletti, nel Museo del Fiore Sardo; “Il lato oscuro del Festival”, a cura della fotografa cagliaritana Daniela Zedda e “Il Giappone a colazione” dell’illustratore Philip Giordano negli spazi dell’ex Caserma.

Alle 19.30 a Sant’Antiocru dialoghi e reading con lo scrittore statunitense David Leavitt. Sabato 2 e domenica 3 luglio, tornano gli incontri nelle piazze del centro storico. Alle 10.30 a S’Antana ‘E Susu l’appuntamento “Dal Balcone” dal quale si affacceranno quest’anno le scrittrici Rossella Postorino (sabato 2) e Daria Bignardi (domenica 3) entrambe intervistate dalla giornalista Paola Saluzzi.

Alle 12, il ciclo Mezzogiorno di fuoco a Sant’Antriocu, con Gabriele Romagnoli, giornalista, editorialista per La Repubblica e La Stampa. Sabato 2, vedrà ospiti Mariangela Pira, conduttrice presso Sky Tg24 e Paola Caridi, saggista e storica.

Domenica 3 salirà sul palco Massimo Mapelli, giornalista de La7 . I due pomeriggi riprenderanno poi alle 17 a Binzadonnia con lo spazio dedicato ai reading. Gli ospiti Mariangela Gualtieri poetessa e drammaturga e Marco Peano con Morsi. Seguiranno tre appuntamenti pre-cena sia sabato che domenica: a Casa Maoddi alle 17.45 lo spazio “Nelle Terre di Mezzo”, mentre sabato ospiterà “I senzacoda” con Loredana Lipperini. Sarà Dario Vergassola il protagonista dell’incontro Storie vere di un mondo immaginario. Anche per quest’edizione si rinnoverà la tradizione degli Omaggi, quest’anno intitolati alla scrittrice premio Nobel Grazia Deledda. Tanti i laboratori che saranno proposti nell’arco dei due giorni in collaborazione con il Man di Nuoro e il museo Nivola di Orani.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Andrea Iacona

L’enigma del futuro

Get Widget A cura di: Fabio Bacchini | DADU, Università degli Studi di SassariAndrea Iacona …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *