Alexa Unica Radio
Sfida tra studenti per difendersi dai cyber attacchi
Sfida tra studenti per difendersi dai cyber attacchi

Sfida tra studenti per difendersi dai cyber-attacchi

In gara davanti al computer per difendersi dai cyber-attacchi: iniziativa Università di Cagliari, chi vince va a finale Torino.

Ma questa volta non è solo un gioco. A Cagliari nei locali del Cisapi, Agenda digitale della Regione, grande battaglia per la “Finale Jeopardy 2022”; sfida di cyber game che prevede la partecipazione di venti studenti (di scuole superiori e universitari); e sei senior coordinati da Giorgio Giacinto del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica.

Il progetto è chiamato CyberChallenge.IT; è il primo programma di addestramento in cybersecurity per studenti universitari e delle scuole superiori. Mira all’addestramento e alla formazione dei giovani in materia di sicurezza web e software, crittografia, sicurezza reti e hardware, e strategia di difesa e attacco.

L’obiettivo è scovare soprattutto tra i ragazzi, talenti in grado di difendere magari il sito della scuola o dell’Università dagli attacchi degli hacker.

Tra gli studenti partecipanti sono stati selezionati i sei vincitori che saranno premiati il 7 giugno dall’assessora degli Affari Generali Valeria Satta; alla presenza del rettore dell’Università di Cagliari Francesco Mola e che parteciperanno di diritto alla finale nazionale della CyberChallenge; che si svolgerà a Torino il prossimo 30 giugno. Proprio in collaborazione con l’Università, il servizio Agenda digitale della Regione costruendo una academy sulla sicurezza informatica; per i dipendenti della pubblica amministrazione con simulazioni di attacchi informatici. 

About Alessia Porcu

Studentessa di Lingue e Comunicazione all'Università di Cagliari. Appassionata di fotografia.

Controlla anche

teatro

Il teatro abita La Valle dei Laghi con Nurarcheofestival

Get Widget Un cartellone dal 15 luglio all’1 agosto allestito da Il Crogiuolo, direzione artistica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.