Alexa Unica Radio

Tesla studia una batteria che dura un secolo

Tesla studia una batteria ricaricabile in grado di durare 100 anni seguendo alcuni accorgimenti.

Una batteria ricaricabile capace di durare 100 anni. E’ la scoperta – ancora allo stato potenziale – degli esperti della Advanced Battery Research. Si tratta di una divisione creata da Tesla all’interno della Dalhousie University di Halifax (Canada).
Il gruppo dell’Advanced Battery Research nasce nel 2016 in Canada, per l’appunto. In particolare, si tratta di una partnership con il professor Jeff R. Dahn. Dahn è il più famoso consulente esperto di batterie di Tesla e insegna proprio nell’università canadese. Il professore è un pioniere nel campo e lavora sul tema delle batterie a litio da anni. Nello specifico, ha aiutato negli studi volti ad aumentare la durata di tali batterie. Permettendone così la commercializzazione.
L’obbiettivo di Jeff Dahn e del suo team è quello di creare batterie con una cella in grado di resistere per circa 10.000 cicli e fornire corrente per la trazione dei veicoli per oltre tre milioni di chilometri. Per il ricercatore l’uso di celle così durature nelle auto private è necessario al fine di aumentare l’autonomia delle auto elettriche. Così da fare a meno dei combustibili fossili.
Lo studio è stato pubblicato in questi giorni sul “Journal of the Electrochemical Society”. In particolare, descrive il funzionamento e le potenzialità della batteria a base di litio-nichel manganese-cobalto. Secondo i test tali dispositivi dovrebbero essere utilizzati a 3,8 volt, mantenendo una temperatura costante di 25 gradi Celsius. In tal modo, la loro durata potrebbe essere di circa un secolo.

About Laura Piras

Studentessa della facoltà di Scienze Politiche. Vivo a San Sperate, un paese a circa 20 minuti da Cagliari. Mi piace seguire l'attualità e discuterne. Sono impegnata nel mondo del volontariato da circa 4 anni presso un'associazione di soccorso.

Controlla anche

Sexting per 2 ragazzi su 3, per il 13% è più appagante del sesso

Get Widget L’indagine è stata condotta dall’Osservatorio nazionale infanzia e adolescenza della Federazione italiana di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.