Alexa Unica Radio
campionati nazionali universitari

Campionati Nazionali Universitari 2022

Dopo tre anni di attesa è finalmente tempo di Campionati Nazionali Universitari. L’edizione 2022 dei CNU si svolgerà a Cassino dal 14 al 22 maggio. Saranno presenti 25 atleti iscritti presso l’Università degli Studi di Sassari, suddivisi tra karate, taekwondo, tennis, rugby a7 e atletica leggera.

Atletica Leggera

Campionati Nazionali Universitari. Nell’edizione del 2019 dei CNU, svolta a L’Aquila, il CUS Sassari ha portato a casa dieci medaglie. Di queste, tre ori, tre argenti e quattro bronzi. Cinque di queste medaglie sono arrivate dall’atletica, che quest’anno conterà ben dieci partecipanti con gli atleti del sodalizio sassarese che proveranno a replicare quanto fatto dai loro predecessori in Abruzzo. Grandi aspettative per il pluripremiato Antonio Moro dell’AS Delogu Nuoro. Nelle giornate del 22 e 23 maggio, date scelte per le prove di atletica, Riccardo Fenu e compagni saranno impegnati in ben 8 specialità, così suddivisi:
Maschile: 100 metri: Antonio Moro; Matteo Murineddu 200 metri: Sadibou Cheikh Diallo, Riccardo Fenu 400 metri: Angelo Cimino 1500 metri: Francesco Sanna 4×100 metri: Matteo Murineddu, Riccardo Fenu, Cheikh Sadibou Diallo, Antonio Moro Salto in alto: Camillo Delogu Salto in lungo: Edoardo Rivolta Salto triplo: Edoardo Rivolta Femminile: 100 m e 200 m: Silvia Cherchi

Tennis

Per quanto concerne il tennis, invece, saranno tre gli atleti presenti a Cassino. Elisa Patta (2.6), uscita al primo turno a L’Aquila, proverà a migliorare il risultato ottenuto in Abruzzo alla sua seconda partecipazione in quest’ambita competizione. Nel maschile, invece, i portacolori del CUS Sassari saranno Gianluca Sarais (3.2) e Andrea Cherchi (2.8). Le qualificazioni prenderanno il via lunedì 16, mentre la finale è prevista per venerdì 20 maggio.

Taekwondo e judo

Saranno tre anche gli atleti impegnati nel taekwondo, disciplina che insieme al karate aprirà la manifestazione cassinate.
Sarah Longoni (koryo), Valentina Rassu (koryo) e Giulio Marzeddu (-68 kg e koryo), accompagnate dal Maestro Giuseppe Pirino, si daranno battaglia nel PalaSport di Cervaro, a pochi km da Cassino.
Chiudono la pattuglia degli atleti rossoblù impegnati a Cassino i karateki Noemi Franca (-50 kg) e Fabio Delogu (kata), che battaglieranno negli Impianti sportivi Stellantis a Piedimonte San Germano (FR).
Si ringraziano il Presidente della Federazione Regionale di Taekwondo Salvatore Bussu e della Federazione Regionale FIJLKAM Vincenzo Piroddu, oltre che tutti i club di appartenenza dei singoli atleti.

Rugby

Ai CNU di Cassino, per il CUS Sassari, sarà anche presente la squadra di rugby a 7, che è stata inserita nel girone C, insieme a Udine, Catania, Milano e Torino. Mercoledì 18 maggio la selezione rossoblù affronterà prima i siciliani, per poi sfidare rispettivamente Torino, Milano e Udine.

About Renato Cabras

Studente di Scienze della Comunicazione

Controlla anche

sardinia flag 3408149 1920

Ita per prima volta in Sardegna con aereo firmato Gigi Riva

Get Widget Nuova continuità territoriale, ex Alitalia si affianca a Volotea Domenica 15 maggio Ita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.