Alexa Unica Radio
piante

Piante Spontanee Commestibili

Le piante commestibili della Marmilla

Un’escursione per scoprire, conoscere e degustare le piante selvatiche commestibili della Marmilla coronata da un pranzo. Marmilla è una subregione geografica della Sardegna, posta nella zona centro-meridionale della regione. È delimitata a ovest e a sud dal Campidano, a nord-ovest dal monte Arci, a nord dalla Giara di Gesturi e dalla Giara di Serri, a est dal Flumini Mannu. è l’iniziativa, in programma domenica 8 maggio, ideata dall’associazione culturale Coriccheddos in collaborazione con Sardegna Escursioni. Infatti a condurre i visitatori ci sarà Massimiliano Deidda, biologo e guida ambientale escursionistica.

Nella mattinata è in programma una passeggiata per le campagne di Lunamatrona per imparare a riconoscere le piante selvatiche commestibili, al termine della quale è previsto un pranzo in campagna, offerto dall’associazione Coriccheddos, a base di erbe selvatiche che prevede un menù con crostini di pane integrale alla mousse di aglio selvatico, frittatine di rosolaccio con ricotta mustia, maccarrones de xibiru con senape selvatica, nuvole di arance al miele di boccione maggiore, crostini di pane con mousse di cardo mariano e vino digestivo a base di erbe e piante selvatiche

Appuntamento alle 09,30 in via Regina Elena 14 a Lunamatrona, nella casa museo di Gabriella Pitzianti. Inoltre la quota di partecipazione è di 20 euro. Iscrizioni entro le 20 di venerdì 6 maggio. L’evento è a numero chiuso ed è soggetto ad una partecipazione minima di 15 persone.

About Daniel Cadeddu

Mi piace studiare le lingue, guardare serie tv, anime e praticare diversi sport.

Controlla anche

aloe piante bibbia

Alla scoperta delle Piante Medicinali della Bibbia

Get Widget Sabato 16 Aprile escursione dedicata alle piante della Bibbia nel promontorio di Sant’Elia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.