Alexa Unica Radio
ManuInMusica

ManuInMusica a Orosei

Murales, ma non solo. Con il progetto di Manu Invisible anche tradizione, musica e un cortometraggio.

L’evento

A Orosei il progetto ManuInMusica: protagonista il writer Manu Invisible, autore dell’opera di street art all’insegna dell’inclusione. Coinvolte nella realizzazione circa duecento persone: studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale, i ragazzi di Speedy Sport e alcuni alunni della scuola civica di musica. Un’opera corale alla quale hanno partecipato anche molti giovani disabili. L’artista ha diretto il lavoro, ma ha anche dato consigli sulla tecnica pittorico-murale ripercorrendo le radici del movimento della Street Art.

Il progetto, patrocinato dalla Scuola Civica di Musica, era coordinato dalla responsabile del progetto Danela Contu, delegata alla Pubblica Istruzione di Orosei in collaborazione con la dirigente scolastica Pietrina Masuri. I musicisti che hanno curato la parte sonora hanno impegnato personalità di spicco della tradizione popolare sarda tra cui Orlando Mascia, Massimo Loriga, Pierpaolo e Ignazio Piredda, Giacomo Vardeu.

I maestri delle launeddas hanno realizzato la forgiatura e la finitura di “sas trumbas” con l’illustrazione del lavoro nel corso del suo processo produttivo. Grande importanza ha avuto l’armonica: i docenti hanno introdotto i partecipanti allo studio delle tecniche fondamentali per l’esecuzione dei balli sardi e della musica afro americana. Inoltre ampio spazio è stato dedicato all’organetto.

L’artista

Manu Invisible è un artista sardo. Intraprende il suo percorso artistico agli inizi del XXI secolo in Sardegna. Successivamente si stanzia a Milano e porta a termine diversi lavori in ambito internazionale.

Provenendo dal mondo dei Graffiti, mantiene l’approccio urbano di tale disciplina. La sua arte si differenzia nell’ambito della Street Art per la scelta di inserire parole dall’alto valore simbolico, in contesti urbani fatiscenti e strade a scorrimento veloce.

Manu Invisible indossa un vestito nero con tracce di pittura di diversi colori. E’ un artista mascherato, lo differenzia una maschera nero lucido dalle forme taglienti, ispirata alla geometria e alla notte. 

About Renato Cabras

Studente di Scienze della Comunicazione

Controlla anche

sailing 4945855 1920

Cambiamenti climatici, mare sempre più caldo e cambia la biodiversità marina

Get Widget Le rilevazioni di Greenpeace I nostri mari si stanno riscaldando anche in profondità e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.