Alexa Unica Radio
crowd 1056764 1920

Musica e Parole, il 4 Maggio concerto di beneficenza

“Un’occasione unica per sostenere la popolazione in difficoltà delle città maggiormente colpite dalla guerra”

Atuamentu, Bflat e Raoul Moretti organizzano per mercoledì 4 maggio alle ore 19.30 una serata tra amici di musica e lettura. Un’occasione unica per stare insieme e in più sostenere la popolazione in difficoltà delle città maggiormente colpite dalla guerra. Il ricavato sarà interamente devoluto per l’acquisto e l’invio di beni di prima necessità. La serata avviene grazie al contributo gratuito degli artisti coinvolti, ai volontari e volontarie dell’associazione Atuamentu. E anche grazie al prezioso supporto di BFlat, Mamopizza, Argiolas Formaggi, Audarya ed Ente Concerti Sardegna

Il programma dell’evento

Alle ore 19:30 aperitivo offerto da Mamopizza , Argiolas formaggi e Audarya; mentre alle ore 20:00 Musica e parole. Coordinati dall’arpista Raoul Moretti, si alterneranno sul palco con varie formazioni e generi musicali i seguenti artisti: Alessandro Garau (percussioni); Alessandro Muroni (voce e pianoforte); Andrea Melis (voce poetica); Battista Dagnino (voce e bouzuki); Daniele Serpi (pianoforte); Dario Pirodda (sax); Gerardo Ferrara (voce narrante e percussioni); Gianluca Erriu (pianoforte); Ludovico Muroni (tromba); Luigi Lai (fisarmonica); Rinaldo Pinna (chitarra); Simone Soro (violino); e Tonino Macis (chitarra).

Una serata fatta di musica e sensibilizzazione

Questo evento è l’ultimo di una lunga serie di iniziative che ci ha permesso di spedire in diverse località (Lublino, Bratislava, Rivne, Bucha, ecc), ad oggi oltre un migliaio di scatole contenenti beni di prima necessità. Una raccolta di aiuti iniziata dopo appena tre giorni di guerra e ancora attiva. Grazie all’aiuto di tantissimi cittadini e di piccole aziende, attualmente, ogni dieci giorni, organizziamo un nuovo carico e in diverse occasioni siamo riusciti persino a far giungere delle pizze ai volontari che operano in quelle zone.

Così come, ormai da quasi un mese, inviamo settimanalmente un centinaio di pizze a bambini e bambine ospitati nelle strutture di Villa Tecla, Terramaini, dopolavoro Ferroviario, Flumini. Gli aiuti alla popolazione ucraina sono parte di un’azione di solidarietà più complessa in atto ormai da anni, che vede inoltre i volontari e volontarie dell’associazione Atuamentu impegnati nella raccolta e nella distribuzione di vestiario, alimenti, medicinali e pasti caldi a persone in difficoltà e bambini presenti nelle case famiglia.

Costo Biglietto € 20 info e prenotazioni su www.bflat.it

About Carlo Deidda

“Dove le parole non arrivano... la musica parla.”

Controlla anche

Musica: il Festival del Mediterraneo riparte da Alghero

Get Widget Domenica 15 maggio ad Alghero si alza il sipario del “Festival del Mediterraneo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.