Alexa Unica Radio
bridge 53769 1920

Cagliari: un trekking urbano alla scoperta di Monte Claro

Alla scoperta dei segreti dello spazio verde di Cagliari

E’ l’ultimo appuntamento del progetto LeggoAmbiente, promosso da Legambiente Sardegna in partenariato con il Sistema Bibliotecario di Monte Claro, in programma giovedì 28 aprile alle ore 17. L’evento, dal tema ‘In cammino direzione Terra’, ha l’obiettivo di conoscere più da vicino il parco e la Cagliari, sensibilizzando i cittadini sugli aspetti ambientali, ma anche per promuovere le biblioteche metropolitane e incentivare il prestito dei libri come scelta ecologica consapevole. Per l’occasione hanno inoltre ideato una bibliografia a tema ambientale-ecologico.

La passeggiata avrà inizio in prossimità dell’ingresso principale del parco (via Cadello) e si concluderà nello spazio antistante la Biblioteca delle Scienze Sociali. Avrà una durata di un’ora e mezza e si svolgerà su un percorso accessibile a tutti. All’evento prenderà parte anche una rappresentanza dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla sezione Cagliari. L’ingresso è ad accesso libero e gratuito. Per partecipare è sufficiente presentarsi all’appuntamento.

Il Parco

l Parco di Monte Claro è un parco urbano situato alle pendici del colle omonimo, a Cagliari, tra i quartieri di Is Mirrionis, Fonsarda e la municipalità di Pirri. Con i suoi 25 ettari di superficie è uno degli spazi verdi più estesi del capoluogo, nonché uno dei più frequentati.

Nato a seguito della riqualificazione della colonia agricola dell’ex Ospedale Psichiatrico Provinciale di Cagliari, iniziata nel 1995, il parco è stato aperto al pubblico nel 1997 in modo parziale, e nel 2001 nel suo assetto attuale. 

I lavori, finanziati dall’allora Provincia di Cagliari, hanno riguardato la ripopolazione della vegetazione con alberi, arbusti tipici della macchia mediterranea, prati e siepi. Un piccolo lago ospita tartarughe d’acqua, anatre, oche e cigni. La fauna del Parco include una colonia felina. 

Il Parco dispone di un’area giochi per bambini, di un’area cani, di punti ristoro e di spazi per attività ricreative, manifestazioni culturali, spettacoli e altri eventi. Ospita periodicamente concerti, rappresentazioni teatrali e rassegne cinematografiche. I numerosi viali e sentieri lo rendono un luogo ideale anche per lo svolgimento dell’attività motoria all’aria aperta.

About Daniel Cadeddu

Mi piace studiare le lingue, guardare serie tv, anime e praticare diversi sport.

Controlla anche

"L'Isola delle storie"

Libri: a Gavoi ritorna il festival “L’Isola delle Storie”

Get Widget Torna per la 17/a edizione il Festival letterario “L’Isola delle Storie”, in programma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.