Alexa Unica Radio

Diventa un disco il viaggio in bici nei 377 Comuni sardi

L’album “377:” è il racconto in musica del “377 Project”; il viaggio artistico, musicale e antropologico intrapreso da Sebastiano Dessanay attraverso tutti i Comuni della Sardegna.

Esce oggi “377:”, sesto capitolo della discografia da solista del contrabbassista e compositore sardo che, tra il 2018 e il 2019, ha fatto tappa nei centri dell’Isola in sella alla sua bicicletta, con in spalla uno zaino e il suo ukulele basso.

A ogni ‘fermata’ ha composto su pentagramma frammenti inediti; registrando i suoni dei luoghi visitati, le voci delle persone incontrate, studiando e catturando le musiche tipiche di ogni zona.

Al disco “377:”, realizzato grazie al progetto di crowdfunding sulla piattaforma “produzionidalbasso”, partecipano musicisti come il pianista australiano Peter Waters; il batterista Roberto Migoni; il chitarrista Francesco Morittu; il sassofonista Emanuele Contis e l’armonicista Max De Aloe. Il tutto impreziosito dalle collaborazioni con Su Cunsertu Bonarcadesu; Tenore de Orosei Antoni Milia; Coro di Ozieri; Silvano Fadda; Nicola Loi,; Giovanni Magrini; Michele Mastio; Tonio Stara; Piero Piras e infine Diego Deidda. è stato realizzato grazie al progetto di crowdfunding sulla piattaforma “produzionidalbasso”.

“L’album “377:” è il mio lavoro discografico più importante – spiega Dessanay – ho voluto omaggiare la mia terra con musica composta in loco e ispirata dalle esperienze vissute nel corso del viaggio che definisco epico e d’altri tempi. Una sfida, per cercare e indagare le radici anche musicali della mia terra”. Le musiche presenti nel disco sono arrangiamenti ed estensioni di alcuni dei frammenti musicali composti con l’ukulele basso durante il viaggio.

“Ho scelto quelli che descrivono bene in musica ciò che ho provato durante il viaggio – sottolinea il compositore – l’entusiasmo dell’inizio, lo stupore davanti a scenari incredibili, davanti alla natura, all’archeologia, la malinconia trasmessa da alcuni piccoli paesi in via di spopolamento, la calma ammirando alcuni paesaggi incontaminati e a volte desolati, l’energia degli abitanti di alcuni paesi vivaci, e anche la tristezza di alcune storie narrate”. Il progetto di Dessanay è raccontato in un blog (377project.com): un diario multimediale che raccoglie racconti di incontri, di musica e di emozioni.

About Nicolò Murru

Amante del calcio, del cinema e di uno sport finto come il wrestling

Controlla anche

Pintus

Pintus premiato al Liet International 2022

Get Widget Premio per il pubblico a Emanuele Pintus di Oristano. Successo sardo al Liet …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.