Alexa Unica Radio
Cagliari

25 aprile: Sardegna ricorda 77/o anniversario Liberazione

Celebrazioni nei capoluoghi con corteo Anpi a Cagliari

Sono passati 77 anni dal giorno in cui l’Italia venne liberata dal nazifascismo e iniziò il percorso verso la Repubblica. Come in tutta Italia l’Anpi, l’Associazione nazionale partigiani d’Italia, organizza anche in Sardegna una serie di iniziative per celebrare la giornata della Liberazione che quest’anno cade di lunedì.

E dopo due anni di pandemia si torna nuovamente in presenza con i consueti appuntamenti programmati per il 25 aprile. L’evento clou è il corteo che si terrà a Cagliari con partenza alle 10 da piazza Garibaldi, sosta al monumento dei caduti in via Sonnino, alla presenza del Prefetto e delle altre autorità civili e militari e delle associazioni di ex combattenti e d’arma; e quindi l’arrivo in piazza del Carmine dove ci saranno interventi dal palco e i canti dell’Anpi.

A Sassari alle 10, nel cortile di Palazzo Ducale, l’Inno nazionale darà inizio alla cerimonia; seguita dagli interventi di Paola Dessì, del presidente della sezione di Sassari dell’associazione nazionale Partigiani d’Italia, Thomas Arras e del sindaco Nanni Campus. Ci sarà poi la deposizione delle corone d’alloro, in onore ai caduti, nella lapide dedicata al 25 aprile.

Gli appuntamenti a Nuoro e Alghero

Lunedì anche il Comune e la Prefettura di Oristano deporranno una corona di fiori davanti al monumento ai caduti di piazza Mariano, alle 8.30. A Nuoro l’appuntamento è alle 9,45 al Sacrario militare del cimitero; per i saluti del sindaco, del prefetto e posa della corona d’alloro dell’amministrazione comunale. Alle 10,45, poi, nella sala consiliare ci sarà una conversazione “Con il piede straniero sopra il cuore – I Caduti nuoresi nella guerra di Liberazione: deportati, internati, partigiani” a cura dell’ Istasac, Istituto per la storia dell’antifascismo e dell’età contemporanea nella Sardegna centrale.

Celebrazioni anche ad Alghero con l’Anpi e Legacoop che legano la manifestazione per la Festa della Liberazione con la protesta per le modalità di gestione di una ex piccola caserma a Punta del Giglio; dove si terrà alle 14.30 una camminata dall’ingresso del parco. Alle 18.30 conferenza su “Partigian Algheres” e alle 20.30 cena sociale e dj set in piazza Pino Piras.

Infine la Regione organizza anche quest’anno alla Maddalena, in piazza Don Riva a Moneta, un grande evento. Inizia alle 10.30 la deposizione di una corona di fiori da parte dell’assessore della Cultura Andrea Biancareddu davanti al monumento in memoria dei valorosi che, tra il 9 e 13 settembre del 1943, caddero combattendo contro i tedeschi.

About Daniel Cadeddu

Mi piace studiare le lingue, guardare serie tv, anime e praticare diversi sport.

Controlla anche

autrice 4

Sabato 28 maggio Claudia Desogus presenta il libro “Gli ultimi ebrei”

Get Widget Edito da Catartica Edizioni, il nuovo libro della scrittrice cagliaritana Claudia Desogus, “Gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.