Alexa Unica Radio
foto esempio opera digitale

Al Poetto Fest va in scena l’artists contest di Officina Mush: coinvolti gli studenti dei licei dell’isola

Quartu, al Poetto Fest va in scena l’artists contest di Officina Mush: “Tema delle opere digitali: la filosofia dei 4 elementi. Coinvolti gli studenti dei licei dell’isola”

Sono aperte le iscrizioni per i maggiorenni, in forma singola o in collettive di artisti. I tre vincitori saranno premiati il primo maggio.

Aria, acqua, terra e fuoco: i quattro elementi naturali diventano il tema sul quale, gli artisti più creativi, potranno cimentarsi nella realizzazione della loro opera digitale. È questa l’idea lanciata da Officina Mush, agenzia di grafica e comunicazione, all’interno della ormai celebre manifestazione cittadina Poetto Fest (www.poettofest.com/ 29 -30 aprile e 1 maggio, Arena village, Lungomare Poetto di Quartu): un contest artists che vedrà – dopo giorni di votazioni – tre vincitori finali.

Il coinvolgimento degli studenti

Officina Mush ha pensato al coinvolgimento di artisti in forma singola o collettiva, ma non solo. Punto di forza del contest è il coinvolgimento degli studenti dei licei artistici di tutta l’isola. “Una occasione per i ragazzi – hanno detto gli organizzatori di Officine Mush – di poter misurare il proprio potenziale artistico, all’interno di una competizione a livello regionale nella quale, dai 18 anni in poi, tutti possono partecipare. Per i tre vincitori poi, sarà un’ottima vetrina per iniziare a farsi conoscere nella propria individualità ed espressione artistica”.

Gli istituti dell’isola

Per questo motivo sono stati invitati a partecipare gli studenti del Liceo Artistico Foiso Fois – Cagliari, Istituto d’Istruzione Superiore Azuni – Cagliari, Liceo Scientifico Artistico Brotzu – Quartu Sant’Elena, Istituto d’Arte Contini – Oristano, Liceo Artistico Figari di Sassari, Liceo Artistico De Andrè – Olbia, I.I.S. Asproni – Iglesias.

Il regolamento, come partecipare

Il contest è aperto a artisti singoli maggiorenni, collettivi di artisti, a patto che tutti siano maggiorenni. Per iscriversi: compilare il form presente nel sito ufficiale di Officina Mush all’indirizzo yourls.officinamush.com/artistscontest e caricare la propria opera. Le iscrizioni sono aperte fino al 21 aprile 2022 ore 16.

Le opere dovranno essere grafiche digitali (non digitalizzate) in linea con la tematica proposta, pena l’esclusione dal concorso. Il tema della creatività da presentare riguarda i quattro elementi: aria, acqua, terra e fuoco. Alla chiusura delle iscrizioni verranno selezionate 10 opere dalla giuria composta da Poetto Fest e Officina Mush. Le opere selezionate potranno partecipare alla seconda parte del contest.

Le 10 opere selezionate verranno annunciate e pubblicate sui social di Officina Mush, Poetto Fest e Opera Beach, e potranno essere votate dal pubblico tramite il portale dedicato sul sito ufficiale di Officina Mush. Le votazioni saranno aperte al pubblico dal 25 aprile 2022 alle ore 16 al 1°maggio 2022 alle ore 19,30. Le opere verranno trasmesse durante i tre giorni del Poetto Fest nello spazio dell’Aqua Club & Restaurant. A decretare i vincitori concorrerà il voto del pubblico e della giuria. Ogni singolo voto dato dal pubblico vale 1 punto. Il voto di ogni componente della giuria vale il 10% del totale dei voti. In tutto i voti della giuria incidono sul 30% del totale.

Premi e premiazione

I primi tre classificati verranno annunciati durante l’ultima serata, il 1°maggio 2022, sul palco dell’Opera Beach. I premi in palio sono: 1^ classificato: Gift card del valore di 1000€ spendibile da Officina Mush, in formazione e collaborazioni. Capsule collection per Mush dys (sito vetrina prodotti su officinamush.com con visual dedicato) di 10 prodotti disegnati dall’artista (t-shirt, canotte, felpe cappuccio e girocollo, teli mare,). Accesso a tutte le serate + pass backstage per la stagione estiva dell’Opera Beach.

2^ classificato: Capsule collection per Mush dys (sito vetrina prodotti su officinamush.com con visual dedicato) e 5 prodotti disegnati dall’artista (t-shirt, canotte, felpe cappuccio e girocollo). Accesso a tutte le serate + pass backstage per la stagione estiva dell’Opera Beach.

3^ classificato: Capsule collection per Mush – dress your style (sito vetrina prodotti su officinamush.com con visual dedicato) e 3 prodotti disegnati dall’artista (t-shirt, canotte, felpe cappuccio e girocollo).

Accesso serate + pass backstage per la stagione estiva dell’Opera Beach.
Pagine social. @officina_mush @poettofest – Il sito sul quale compilare il form – e unico canale per iscriversi e caricare l’opera da sottoporre: yourls.officinamush.com/artistscontest

Leggi anche:

Laboratorio Officina Europea organizzato da Europe Direct

L’ heavy metal della Strana Officina di scena

Scuole aperte a studenti universitari e al quartiere

Scuole aperte a studenti universitari e al quartiere

Mare e Miniere 2020 apre con Rita Marcotulli il 28 giugno a Sarroch

Officina Europa: lezioni di europrogettazione

About Nicola Palmas

Imprenditore digitale e manager culturale. Founder & CEO della startup Billalo, direttore artistico di Sardegna Concerti. Appassionato di musica, innovazione e marketing.

Controlla anche

La Grande Guerra degli Orsetti Gommosi©SABINAMURRUFOTO 4

Prosegue “La Grande Guerra degli Orsetti Gommosi”

Get Widget I protagonisti dello spettacolo sono duemila orsetti di caramella Eroi tragici di quella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.