Alexa Unica Radio
Cagliari

Cagliari è la capitale del turismo archeologico

A settembre 5 giorni di eventi al Bastione di Cagliari con Archeologika

È stata presentata questa mattina alla Bit di Milano l’edizione 2022 di Archeologika; si tratta della fiera del turismo archeologico organizzata dalla Fondazione Mont’e Prama e dall’assessorato regionale al Turismo. Presenti l’assessore Gianni Chessa, il presidente della Fondazione Mont’e Prama Anthony Muroni, il direttore scientifico della fiera Giorgio Murru e l’architetto che ha curato gli allestimenti Nir Sivan.

Cagliari: il meglio dell’archeologia sarda e nazionale in vetrina alla Passeggiata coperta del Bastione di Saint Remy

L’evento in programma dal 14 al 17 settembre si sposta nel centro del capoluogo sardo. Per cinque giorni il Bastione dei Saint Remy a Cagliari sarà il cuore pulsante dell’archeologia nazionale; in particolare del turismo archeologico con incontri, dibattiti e momenti d’intrattenimento. La passeggiata coperta sarà trasformata in una sorta di grande museo che cagliaritani e turisti potranno ammirare dalla mattina sino al tramonto. Tecnologie all’avanguardia saranno al servizio del racconto della storia millenaria della Sardegna che sarà ancora una volta protagonista; dall’ossidiana ai menhir, passando per i nuraghi e i Giganti di Mont’e Prama. Previsti anche stand per gli operatori nazionali.

La spiegazione dell’assessore Gianni Chessa

“Proseguiamo con la strategia di promozione e valorizzazione della nostra cultura millenaria. La cultura, l’arte e le tradizioni possono fare in modo che la nostra isola sia visitata e apprezzata tutto l’anno e non solo nel periodo estivo”.

“Abbiamo deciso di portare l’archeologia nel cuore di Cagliari – conferma il presidente della Fondazione Mont’e Prama, Anthony Muroni – ci piacerebbe fosse un momento d’incontro tra la città, i suoi visitatori e i tesori che l’Italia e la Sardegna in particolare devono mettere in mostra”.

“Un milione e trecentosettantamila persone hanno visitato i siti archeologici della Sardegna nel 2019, il programma sarà nutrito – annuncia Giorgio Murru, direttore scientifico dell’evento – con alcuni dei più noti esponenti del mondo accademico, divulgatori e inoltre studiosi del settore.

About Lorenzo Puddu

Sono nato a Cagliari, l'11 aprile del 1998. Studio presso l'università di Cagliari e sono iscritto al corso di laurea in scienze della comunicazione. Attualmente vivo a Selargius.

Controlla anche

"Inventori in famiglia"

“Inventori in famiglia” di 10Lab

Get Widget Raccontare la scienza con il progetto di 10Lab. A Cagliari, tornano in presenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.