Alexa Unica Radio
demo mura monologo teatro houdini

Cagliari.”Parlavamo il latino come le scimmie” al Teatro Houdini

Demo Mura debutta col suo spettacolo al Festival STREET BOOKS 2022

“PARLAVAMO IL LATINO COME LE SCIMMIE” apre il Festival STREET BOOKS 2022 e debutta in anteprima mercoledì 13 aprile alle 21 al Teatro Houdini, in via Molise 2 a Cagliari.
Si tratta di un monologo brillante che racconta, attraverso il filtro della letteratura, la Sardegna e i sardi. Lo spettacolo è portato in scena da Demo Mura, i testi e la regia sono di Gianni Stocchino.
Un monologo teatrale che è anche una guida, brillante e divertente, alla visita di un parco letterario immenso, la Sardegna. Un percorso suggestivo tra parole, suoni e musiche che evocano una storia millenaria. Con un cicerone d’eccezione, Demo Mura, che guida il pubblico tra curiosità e aneddoti su autori e opere che, negli ultimi 3000 anni, hanno raccontato l’isola e i suoi abitanti.
A cominciare da Omero e Pausania, Dante e Cervantes, per citare i classici più conosciuti, fino ad arrivare ai giorni nostri, con gli autori sardi che hanno scritto pagine indimenticabili per la letteratura nazionale e internazionale. Antonio Gramsci e Grazia Deledda naturalmente, ma anche Emilio Lussu e Efisio Vincenzo Melis. E poi i grandi scrittori viaggiatori, Honorè de Balzac e D.H. Lawrence su tutti.
Un viaggio in parole e musica vivo e divertente per scoprire, sorridendo, che la Sardegna ha una grande letteratura nazionale, di cui andare fieri. Anche se qualcuno ha detto che parlavamo il latino come le scimmie …

Demo Mura tra Tv, Radio e teatro

Autore e attore soprattutto per la televisione e il teatro è un maestro riconosciuto del live show di intrattenimento brillante. Capace di alternare monologhi serratissimi con personaggi, voci e caratterizzazioni, ogni suo spettacolo stupisce per ritmo e capacità di cogliere il lato comico, tragico e a volte poetico dell’attualità e del quotidiano. Dal 1987 ha lavorato per le tre reti RAI, per Mediaset, Sky e vari network televisivi indipendenti; è stato conduttore radiofonico e attore in alcune serie TV. La cucina e la moda, due tra le sue passioni di sempre, sono diventati stimoli per alcune rubriche televisive e spettacoli dal vivo. Attualmente il suo domicilio artistico preferito è il teatro.
Le prenotazioni per assistere allo spettacolo si accettano su whatsapp al 3335883065 (nominativo di riferimento + n° di posti da riservare). Ingresso ore 20.45, biglietto 10€

About Carlo Deidda

“Dove le parole non arrivano... la musica parla.”

Controlla anche

ginecologia

Ginecologia e minori, convegno a Cagliari anche su abusi

Get Widget Presiede Anna Maria Fulghesu, del Policlinico Casula. Le malattie ginecologiche in età pediatrica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.