Alexa Unica Radio
Incontriamo loculista
Incontriamo loculista

Luce e salute: “Incontriamo l’oculista”

Ieri nuovo incontro nell’ambito del programma “Incontriamo l’Oculista”, promosso dalla Fondazione Salmoiraghi & Viganò.

 “Incontriamo l’oculista” è il nuovo appuntamento della campagna di informazione scientifica e di prevenzione sul rapporto tra luce solare e salute del corpo, promosso dalla Fondazione Salmoiraghi & Viganò, in occasione della Giornata Mondiale della Salute che si celebra il 7 aprile.

“Il programma – dice Andrea Rendina, Segretario generale Fondazione Salmoiraghi & Viganò – rappresenta l’impegno della Fondazione nei confronti del tema della prevenzione della vista che interpretiamo in due modi: una corretta informazione e una sensibilizzazione agli italiani per effettuare regolari visite oculistiche”.

Senza adeguata prevenzione e protezione la luce, da strumento estetico e fonte naturale di benessere psicofisico, può diventare un fattore che danneggia la salute degli occhi.

“La vista – afferma Luigi Mele, chirurgo oculista, Azienda Ospedaliera Universitaria Campania – è il bene più prezioso che abbiamo e va preservata perché senza la vista non solo non si vede, ma non si sente il mondo circostante. La luce è l’elemento fondamentale con il quale si vede e c’è un rapporto strettissimo tra la luce e la vista”.

Focus principale su occhi e pelle, ma anche l’impatto sulla rappresentazione di ciò che vediamo attraverso la creatività e i linguaggi artistici come il cinema e la fotografia.

“La forza della luce – dice Enrico Vanzina, regista – ci permette di scoprire ciò che con i nostri occhi non riusciamo a vedere. La luce dà emozione, crea atmosfera, al cinema può essere addirittura un racconto: i passaggi nel buio, oppure l’idea che il tempo che passa. Noi siamo condizionati totalmente dalla luce”.

About Marco Fadda

Cittadino del mondo. Amo viaggiare e il confronto con nuove culture, mantenendo però le mie radici ben salde alla mia terra. Appassionato di letture fantasy e scienza.

Controlla anche

mascherine

Epatite acuta bambini, la situazione in Italia

Get Widget Epatite acuta nei bambini, una ventina di casi probabili su almeno una cinquantina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.