Alexa Unica Radio
L'asino

L’asino sardo: prospettive di valorizzazione e salvaguardia

Se ne parlerà ad Ittireddu l’8 aprile in occasione della prima mostra dedicata all’asilo Sardo

Il nuovo ruolo dell’asino nel contesto dell’allevamento isolano e non solo verrà dibattuto venerdì 8 aprile con inizio alle ore 10 presso la biblioteca comunale di Ittireddu (SS).

L’incontro apre la I Mostra regionale dell’asino di razza Sarda che si dispiegherà nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 presso il galoppatoio comunale e che vedrà la partecipazione di 20 soggetti a cui si affiancherà anche un mercato di arieti di razza Sarda.

Il convegno, che sarà aperto dai saluti istituzionali del Sindaco di Ittireddu, dott. Franco Campus, del presidente AARSARDEGNA, Luciano Useli Bacchitta e del presidente ANAREAI Luca Marcora vedrà alternarsi diverse relazioni che partendo dalla storia del “molente” ne descriveranno l’attuale impiego che oggi ricomprende anche un uso sociale e terapeutico.

La prima relazione sarà affidata alla Prof.ssa Wilkens Barbara, Docente di Archeozoologia – Università degli Studi di Sassari; illustrerà come l’asino sia presente nella cultura Sarda. Il direttore di Anareai, Matteo Vasini, analizzerà invece l’attuale panorama delle razze autoctone asinine isolane mentre il Dott. Cherchi Raffaele di Agris approfondirà le problematiche che oggi impediscono una seria salvaguardia e valorizzazione di queste razze. Quale benessere per l’asino sarà relazionato dalla Dott.ssa Maria Grazia Cappai e Prof. Eraldo Sanna Passino Ospedale Didattico Veterinario – Dipartimento di Medicina Veterinaria Università degli Studi di Sassari.

L’uso terapeutico dell’asino e altre tematiche

Al fine di esplorare i moderni impieghi dell’asino interverranno la Dott.ssa Veronica Spanu dell’ Ass. Culturale e di Promozione Sociale “Asini si nasce … e io lo nakku – Gallura” sul tema dell’uso terapeutico dell’asino, Antonio Mazza di Asinamento che tratterà le prospettive di sviluppo del latte d’asina e GIUSEPPE PIRISI del Banco di Sardegna. Le conclusioni saranno affidate all’On. Piero Maieli presidente della V Commissione Attività Produttive del Consiglio regionale. Moderatore dell’incontro sarà il Dott. Aldo Manunta direttore AarSardegna.

Dal 9 aprile dalle ore 8 quindi, presso il galoppatoio in località Sos Elighes saranno esposti gli asini che parteciperanno al concorso. Nel corso della mattinata, inoltre, gli esperti di razza dell’Anareai terranno un corso per chi intende conoscere i caratteri dell’asino di razza Sarda. Alla manifestazione saranno presenti anche docenti, studenti e ricercatori del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Sassari che porteranno avanti un monitoraggio sanitario sugli animali presenti. Il 10 aprile con inizio alle 10,30 avrà luogo in concorso che coronerà il primo campione regionale dell’asino di razza Sarda. La mostra è organizzata dal Comune di Ittireddu, AARSardegna, ANAREAI, AGRIS Sardegna e Associazione Ippica Ittireddese.

About Lorenzo Puddu

Sono nato a Cagliari, l'11 aprile del 1998. Studio presso l'università di Cagliari e sono iscritto al corso di laurea in scienze della comunicazione. Attualmente vivo a Selargius.

Controlla anche

Teatro Alkestis La crociata dei senza fede 01

La Crociata dei senza fede

Get Widget Nuove repliche 26, 27 e 28 maggio 2022 Teatro Alkestis Cagliari Il Teatro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.