Alexa Unica Radio
teatro

Teatro: 5 titoli per Stagione a Villaspeciosa firmata Abaco

Al Maria Carta dal 10 aprile al 15 maggio

Villaspeciosa riparte dalla cultura: si riapre il sipario del Teatro comunale Maria Carta, inaugurato alcuni anni fa.

L’annuncio dell’assessora Claudia Sedda

“Ospiterà la prima vera stagione teatrale una scommessa per riportare le persone alla normalità e coinvolgere un pubblico di tutte le età; gli abitanti del paese e dell’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris”, che comprende Decimoputzu, Siliqua, Vallermosa e Villaspeciosa, ma anche di Uta e Decimomannu”.

Teatro: il programma

Cinque i titoli in cartellone dal 10 aprile al 15 maggio per la Stagione Teatro Villaspeciosa 2022 organizzata da Abaco Teatro. “Proseguirà in autunno con un ricco programma tra spettacoli e concerti; performance e incontri con artisti e compagnie di primo piano nel panorama isolano e nazionale” spiega la direttrice artistica Rosalba Piras. Si parte il 10 aprile alle 19.30 con “L’Ultima Risata”, una produzione di Abaco sul successo del kabarett nella vivace temperie della Germania del Novecento prima dell’avvento del Terzo Reich. Sotto i riflettori Tiziano Polese e Rosalba Piras interpretano Max Ehrlich e Camilla Spira, due famosi artisti ebrei vittime come tanti loro colleghi delle persecuzioni naziste: Ehrlich morì ad Auschwitz, Camilla Spira riuscì a salvarsi e riprendere la sua carriera di attrice. La tragedia della Shoah si intreccia al destino dei protagonisti, in uno spettacolo che alterna sketch e canzoni, lettere e documenti.

Si prosegue il 24 aprile con La Bottega dei Teatranti che propone “Scappano le Fiabe”, spettacolo per bambini e famiglie; spazio poi a “La vedova scalza” di Theandric dal romanzo di Salvatore Niffoi con Carla Orrù (30 aprile), un insolito “Natale in Casa Cubeddu” con la Compagnia Gli Idioti Intelligenti, produzione Pinocchio Dance (8 maggio) e infine un omaggio a Gabriella Ferri (15 maggio) con “Gabriella… Sempre!” di OfficinAcustica. E in attesa della ripresa autunnale, in estate sbarca a Villaspeciosa, sempre a cura di Abaco Teatro, il Festival Giardini Aperti 2022.

About Lorenzo Puddu

Sono nato a Cagliari, l'11 aprile del 1998. Studio presso l'università di Cagliari e sono iscritto al corso di laurea in scienze della comunicazione. Attualmente vivo a Selargius.

Controlla anche

hpv

A Sassari la terapia intensiva più grande della Sardegna

Get Widget Domani il sottosegretario Sileri visiterà la nuova struttura Aou Da incompiuta a eccellenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.