Alexa Unica Radio
Pancaldi 1

Dal 7 al 9 aprile, tour nei Jazz club dell’Isola per Chiara Pancaldi

3 appuntamenti firmati The Jazz Network

THE JAZZ CLUB NETWORK, CHIARA PANCALDI “Precious”. Chiara Pancaldi alla voce. Francesca Tandoi al piano. Darryl Hall al contrabbasso. E Marco Valeri alla batteria.

7 Aprile 2022 – IL VECCHIO MULINO – SASSARI – ore 20:30
8 Aprile 2022 – POCO LOCO – ALGHERO – 22:30
9 Aprile 2022 – TEATRO MASSIMO (M2) – CAGLIARI – ore 22:30

Chiara Pancaldi, una delle più grandi vocalist della scena internazionale, insignita nel 2015 del premio Best Vocal Jazz Album, è la protagonista del nuovo ciclo di concerti firmati The Jazz Network e organizzato da CeDAC / Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo dal Vivo in Sardegna in collaborazione con Sardegna Concerti. Accompagnata dal quartetto composto da Francesca Tandoi al piano, Darryl Hall al contrabbasso e Marco Valeri alla batteria, Chiara Pancaldi si esibirà giovedì 7 aprile a Il Vecchio Mulino di Sassari (ore 20.30); venerdì 8 aprile al Poco Loco di Alghero (ore 22.30) e sabato 9 aprile sul palcoscenico M/2 del Teatro Massimo di Cagliari (ore 22.30).

Chiara Pancaldi: percorso artistico

Il suo percorso artistico mostra una predilezione per il repertorio jazzistico forte, quello degli standard, su cui lavora con un’intonazione fluida e una tecnica scat. Ha collaborato con alcuni dei nomi più importanti del panorama jazz europeo e americano, tra cui Cyrus Chestnut, John Webber, Joe Farnsworth, Darryl Hall, Kirk Lightsey, Don Menza, Vincent Bourgeyx, Jeremy Pelt. Con il suo quarto e nuovo album Precious (Challenge Records, 2020) trova un nuovo sound, influenzato dal jazz contemporaneo e da melodie brasiliane, con brani originali, pop e folk riarrangiati, esplorati con freschezza e una forte propensione all’interazione e all’improvvisazione.
Avviata allo studio del pianoforte sin da piccola, Chiara affronta il canto inizialmente da autodidatta, per intraprendere poi un percorso formativo sotto la guida, tra gli altri, di Roberta Gambarini e Barry Harris in ambito seminariale. Ma è stata soprattutto Michelle Hendricks a indirizzarne il percorso musicale, spingendola a dedicarsi al jazz a tempo pieno. Dopo l’esordio discografico The Song Is You (2012) con una band made in Italy, il suo secondo disco, I Walk a Little Faster, pubblicato nel 2015, la vede in compagnia di un notevole cast statunitense: Cyrus Chestnut, John Webber e Joe Farnsworth, con in più Jeremy Pelt nel ruolo di produttore. Del 2017 invece l’album What Is There to Say, una minuziosa rilettura, densa di grazia interpretativa e finezza esecutiva, di alcuni fascinosi standard jazz.
I prossimi appuntamenti sul palcoscenico del Teatro Massimo sono con Roosevelt Collier, famoso per le sue performance brillanti e coinvolgenti (16 aprile, ore 21) e con la regina del jazz mondiale Dee Dee Bridegwater, attesissima ospite il 15 aprile (ore 21) per un appuntamento fuori rassegna, uno show dai toni caldi e avvolgenti realizzato assieme ad una band stellare tutta italiana.

INFO BIGLIETTI

CAGLIARI, TEATRO MASSIMO, VIA DE MAGISTRIS, 12 (dal lunedì al venerdì ore 16-19) TEL 345 4894565
CAGLIARI, BOXOFFICE SARDEGNA, VIALE REGINA MARGHERITA N. 43 TEL 070 657428

SASSARI, IL VECCHIO MULINO, VIA FRIGAGLIA 5
TEL. 079 4920324

ALGHERO, POCO LOCO, VIA GRAMSCI 8
TEL. 079 983604
PREVENDITE ONLINE: SARDINIATICKET.COM | VIVATICKET.IT

About Carlo Deidda

“Dove le parole non arrivano... la musica parla.”

Controlla anche

Confcooperative

Confcooperative: cresce fatturato delle imprese dei servizi

Get Widget Eletto nuovo presidente: è Fulgenzio Cocco (Consorzio Mcm)   Il fatturato aggregato delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.