Alexa Unica Radio
Emma Stone in Cruella
Emma Stone in Cruella

Film da Oscar: Cruella vince nella categoria Migliori Costumi

Torna a mani vuote il nostro Massimo Cantini Parrini, costumista del film Cyrano.Ad aggiudicarsi l’Oscar quest’anno è stata Jenny Beavan per il film Cruella!

La costumista che ha fatto parlare di sè in tutto il mondo, la settantenne britannica Jenny Beavan vince agli Oscar per la terza volta! Nonostante la sua carriera divisa tra teatro e cinema il suo ultimo progetto Cruella è stato una bella sfida! Il film diretto da Craig Gillespie narra la le origini della cattiva più famosa della Disney, la regina della pellicce Crudelia De Mon!Ambientato a Londra durante la rivoluzione punk-rock degli anni Settanta, narra la storia dell’ incontro tra l’ aspirante stilista Estella (Emma Stone) con la baronessa von Hellman (Emma Thompson), un’istituzione nel mondo della moda. La crudele avidità della baronessa porterà la giovane Estella a trasformarsi nella spietata Crudelia De Mon. Da giovane timida e impacciata, dagli abiti semplici e minimal, Estella si trasforma in Crudelia dagli abiti da ballo sfarzosi e appariscenti. Il rosso sangue, le paillettes,i giubbotti militari e gonne ampie cosparse di petali cuciti a mano, diventano la sua firma. Crudelia De Mon diventa un’arma per sfidare il sistema e mettere in ombra la Baronessa. Un messaggio che porta avanti anche la stessa Beavan, che si è dimostrata più che una semplice artista. Si è presentata degli Oscar con Smoking nero,una lunga coda di tulle e una camicia bianca usata come un vero e proprio mezzo di denuncia sociale. A parlare sono una colomba disegnata e la frase «Pace is Free» , un chiaro riferimento alla guerra in Ucraina. Possiamo notare anche la scritta «Naked With Us» un chiaro riferimento allo slogan di protesta a favore dell’ equità di retribuzione per i costumisti, a favore del movimento Costume Designers Guild. Insomma si è rivelata una vera pioniera rivoluzionaria!

Vittorie e candidature agli Oscar

Per la perla di diamante degli Academy Awards, Cruella non è stato primo Oscar! Ne aveva già vinto due per film Mad Max: Fury Road (2015) e per Camera con vista (1985). Inoltre la Beavan è stata candidata tantissime volte agli Oscar! I bostoniani (1984), Maurice (1987), Casa Howard (1992), Quel che resta del giorno (1993), Ragione e sentimento (1995), Anna and the King (1999), Gosford Park (2001) e Il discorso del re (2010).

Prossimo appuntamento con Cult Fiction

Giovedì eravate incollati su Unica Radio per ascoltarci? Avete perso la puntata? Non c’è problema, Cult Fiction non vi lascia soli. Disponibile su SpotifyApple PodcastTune In e tante altre piattaforme audio, ci potete ascoltare gratuitamente dove e quando volete!

Per non perdervi anticipazioni e curiosità, non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social Instagram e TikTok. E se volete parlare con noi, il nostro canale Telegram è sempre aperto, anche in diretta. Non vediamo l’ora di leggervi!

Prossimo appuntamento a giovedì 7 aprile , come ogni giovedì, in diretta su Unica Radio alle 18.00. Non mancate!

About Eleonora Savona

studentessa in Beni Culturali e Spettacolo, teatro dipendente, estimatrice d'arte e assidua ricercatrice di film

Controlla anche

sorrentino 1

Oscar Week: anticipazioni cerimonia 2022

Get Widget La settimana pre-Oscar è giunta al termine. Ma è ora che arriva la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.