Alexa Unica Radio
Presentazione Catalogo Biggi

Catalogo della mostra Gastone Biggi: servizio e interviste

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Catalogo della mostra Gastone Biggi: servizio e interviste
/

In occasione della presentazione del Catalogo della mostra “Gastone Biggi. Il canto sospeso della pittura” abbiamo intervistato l’Assessora alla cultura del Comune di Cagliari Maria Dolores Picciau, il curatore della mostra Claudio Cerritelli e il presidente della Fondazione Gastone Biggi Giorgio Kiaris

Visitabile dal 4 dicembre, la mostra si snoda con 130 opere pittoriche sui quattro piani del Palazzo di Città di Cagliari. Ripercorre i momenti più significativi dell’evoluzione artistica e tecnica di Biggi e copre un arco cronologico che va dalla fine degli anni Quaranta al 2014, anno della sua scomparsa.

L’esposizione nasce dalla collaborazione tra i Musei Civici di Cagliari e la Fondazione Gastone Biggi che ha messo a disposizione le opere. A curare la mostra è il professore Claudio Cerritelli, definendo il suo ruolo “un privilegio”.

L’intero progetto della mostra è compreso nel Catalogo presentato lo scorso 26 marzo. Al centro del volume ci sono le immagini dell’allestimento e delle opere, a cui è dedicato un ampio numero di pagine impreziosendo così l’intera esposizione.

Durante la presentazione è intervenuto anche Giorgio Pellegrino, docente di Arte Contemporanea all’Università di Cagliari, paragonando l’allestimento al Palazzo di Città alla Settima Sinfonia di Beethoven: “Sembra finire poi arrivi al sottopiano e continua”.

Gastone Biggi
Gastone Biggi – Partitura firmamentale (2013)

Chi era Gastone Biggi

Pittore, insegnante, poeta, scrittore e saggista. Gastone Biggi nasce a Roma nel 1912, scopre la pittura durante il ricovero in ospedale a seguito delle ferite riportate dopo le torture subite dai tedeschi nel 1944.

Nell’arco della sua vita Biggi ha portato le sue opere in Italia e all’estero oltreché alle più importanti Biennali e Quadriennali. Fino al 1984 ha insegnato materie artistiche al Liceo Artistico di Roma, indirizzo scolastico in cui lui stesso si è diplomato.

Durate la sua carriera ha ottenuto diversi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. Nel 2014, all’età di 89 muore nella sua Casa Rossa a Tordenaso.

Durante la sua vita Biggi ha stretto un forte legame con la Sardegna. L’amore per la terra sarda, infatti, l’ha portato a dedicare all’isola, a Cagliari, a Calasetta e alle donne di Oliena versi di poesie ricche di emozioni.

Visitare la mostra

La mostra “Gastone Biggi. Il canto sospeso della pittura” è un’iniziativa che si inserisce nel quadro di un progetto di qualificazione culturale internazionale di Cagliari. L’esposizione sarà visitabile al Palazzo di Città (Piazza Palazzo 6, Cagliari) fino al 4 maggio. Il museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.

About Luca Pinna

Laureato in Scienze della Comunicazione, attualmente studente magistrale. Appassionato di sport e viaggi. Musica, un po' di tutto.

Controlla anche

musei civici

Ricordando Maria Lai: appuntamento ai Musei civici di Cagliari

Get Widget I cento anni dalla nascita di Maria Lai sono una occasione per i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.