Alexa Unica Radio
mani lavoro giornata

Le nostre mani all’unisono

Al via le Giornate Europee dei Mestieri d’Arte (GEMA), la manifestazione internazionale fa tappa per la terza volta in Sardegna. Partner del progetto: LE NOSTRE MANI ALL’UNISONO, L’Associazione ArtiManos, ArtLab Accademia Sironi e Insight Risorse Umane

Una settimana di lavori per promuovere il valore del “saper fare” con le mani.

Dopo due anni di stop, causa Covid, ritornano le “Giornate Europee dei Mestieri d’Arte” (GEMA) progetto internazionale dedicato al valore del “saper fare”.
Ideate in Francia per iniziativa dell’INMA (Institut National des Métiers d’Art di Parigi), le “GEMA” si svolgeranno in Sardegna per la terza volta.
Partner del progetto: l’Associazione ArtiManos – Maestri Artigiani della Sardegna, l’Accademia di Belle Arti Mario Sironi e Insight Risorse Umane che dal 28 marzo al 3 aprile presentano all’interno della manifestazione una serie di eventi.
Tra questi una mostra collettiva, workshop, sessioni formative e open day dei laboratori artigiani aderenti.
Il “manifesto” delle Giornate europee dei Mestieri d’Arte
Tra le risorse più preziose patrimonio del genere umano c’è un know-how fatto di conoscenze trasmesse di mano in mano di generazione in generazione, fin dagli inizi dell’umanità nelle arti e nei mestieri. La crisi sanitaria del 2020-2021 ha sconvolto profondamente i rapporti tra individui, le “reti” umane sono state sospese. Ora è importante riprendere i contatti interrotti far sì che le mani possano di nuovo stringersi, collaborare conoscere, trasformare e trasmettere.
Le mani sono il primo strumento dell’artigiano, il suo metronomo. Punteggiano i ritmi di produzione, passando dallo schizzo al completamento, ingrandendo i materiali, per offrire una creazione armoniosa, un sapiente connubio di tradizione e innovazione.
Per questo le “GEMA” in questa sedicesima edizione coinvolgeranno il pubblico rendendolo partecipe dell’affascinante mondo dei mestieri d’arte artigianali, cercando di dare voce al tema scelto per quest’anno “Le nostre mani all’unisono”.
Durante JEMA 2022, in tutti i territori coinvolti e in tutte le lingue, i professionisti delle arti e dei mestieri e del patrimonio vivente racconteranno la loro passione con una voce, una mano, all’unisono.

About Marco Fadda

Cittadino del mondo. Amo viaggiare e il confronto con nuove culture, mantenendo però le mie radici ben salde alla mia terra. Appassionato di letture fantasy e scienza.

Controlla anche

Casa Nostra

“Casa Nostra” al Teatro Massimo di Cagliari

Get Widget Al via il progetto di Hombre Collettivo. Un’occasione per denunciare la piaga mafiosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.