Alexa Unica Radio
download 7
download 7

Mafie: nel Sassarese la giornata regionale per le vittime

Centinaia di giovani presenti all’evento di Libera Sardegna. La città sarà il “capoluogo” sardo delle iniziative. Saranno presenti le scuole  Lunedì 21 collegamento in diretta con la manifestazione di Napoli e con don Ciotti

La Sardegna scende in piazza a Ozieri per celebrare la XXVII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie. Nel comune del Logudoro centinaia di studenti, rappresentanti delle associazioni e delle istituzioni sono radunati dalle 10 in piazza Carlo Alberto, così come in decine di città in tutta l’Italia, in collegamento con la manifestazione clou organizzata a Napoli da “Libera”, la rete di associazioni guidata da don Luigi Ciotti, che si batte contro qualunque tipo di mafia. Centinaia i giovani presenti all’evento.

La manifestazione di Ozieri è organizzata da Libera Sardegna, il Centro servizi per il volontariato Sardegna solidale, in aggiunta alla Diocesi e all’amministrazione comunale. In città la manifestazione è organizzata dal presidio locale di “Libera. Associazioni nomi e numeri contro le mafie” intitolata a don Pino Puglisi e presieduta dal responsabile Tonino Becciu e si terrà dalle 10 in piazza Carlo Alberto in contemporanea con decine di piazze italiane. 

La Mafia

Mafia è un termine che indica un tipo di organizzazione criminale retta da violenza, omertà, ma anche riti d’iniziazione e miti fondativi. Secondo il significato estensivo del termine, indica una qualsiasi organizzazione di persone dedite ad attività illecite, segreta e duratura, che impone la propria volontà con mezzi illegali e violenti, per conseguire interessi a fini privati e di arricchimento illegale anche a danno degli interessi pubblici.

 

About Ale Laconi

Mi presento, sono una ragazza che studia all'università di Cagliari in 'beni culturali'. Appassionata sin dalle superiori alla storia dell'arte, portandomi ad intraprendere questo percorso di studi. Nel tempo libero mi piace viaggiare con la mia macchina fotografica, immortalando ciò che mi colpisce, a partire dai paesaggi, persone e tutto quello che mi ispiri arte. Mi piacerebbe trasformare una delle mie passioni in un lavoro futuro.

Controlla anche

Save the children

Save the Children: uno spot per i ragazzi contro l’isolamento

Get Widget In occasione della Giornata Internazionale contro le discriminazioni al via la campagna #UPprezzami …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.