Alexa Unica Radio
apples 377530 1920

“L’uomo del mercato” di Paola Cireddu premiato anche in Grecia

Un grande riconoscimento internazionale per tutti noi e per la Sardegna

ATENE. “L’uomo del mercato” vince il Premio del Pubblico al Positively Different Short Film Festival di Atene. Dall’11 al 13 marzo è stato tra i tanti film in concorso provenienti da tutto il mondo proiettati “in sala”, al Trianon Cinema. Prima tappa internazionale per il corto scritto e diretto da Paola Cireddu, prodotto da Bibigula di Maurizio Abis e Celcam (Unica) diretto da Antioco Floris e distribuito da OFN Distribution&Sales, che ha visto la partecipazione in presenza nella capitale greca della regista, del produttore e DoP Maurizio Abis e dell’attore co-protagonista Alessio Arrais, grazie al ruolo e al sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission a supporto della promozione del film e della Sardegna.

Una storia “Universale”

“Questa è la prima volta che L’uomo del mercato attraversa i confini dell’Italia “in presenza”; sono molto felice che il film abbia ricevuto questo straordinario premio in Grecia da parte del pubblico ateniese in un festival così bello che ha una grande attenzione per i temi sociali” spiega la regista. “Il Positively Different Short Film Festival fa luce sui percorsi di vita degli “altri” ed esplora con grande sensibilità temi come discriminazione, solitudine, identità e sessualità, religione, di razza ed etnia, emarginazione, violenza. In un mix di tanti bellissimi film provenienti da tutto il mondo e completamente diversi, tra realismo, umorismo, astrazione, sperimentazione, fiction e documentario; in una città antica, moderna e multiculturale come Atene. Un grande riconoscimento internazionale per tutti noi e per la Sardegna, che ci conferma che la storia di Mario e de L’uomo del mercato, malgrado si svolga nella periferia di Cagliari, è “universale”. Appartiene a tutto il mondo; così come la battaglia per la sopravvivenza in una società in cui anche i sentimenti si perdono; in cui è sempre più difficile dare un senso all’esistenza umana, oggi più che mai”. Sesto premio che L’uomo del mercato conquista dopo la première mondiale nel 2020 ad “Alice nella città – Festa del Cinema” di Roma, e la partecipazione a numerosi festival regionali, nazionali e ora internazionali. 

Il cast

La regista attinge alla realtà per raccontare la storia di Mario, un personaggio che vive ai margini della società, in un quartiere popolare; difficile, spesso teatro di affari al limite della legalità. Girato e ambientato a Cagliari, tra piazza Medaglia Miracolosa, San Michele e la periferia circostante; il corto è interpretato da un cast di attori non professionisti del rione: Mario Tocco (Mario); Alessio Arrais (Michael); Stefano Portas (Antonio); Ester Casula (Miriam); con la partecipazione straordinaria dell’attore Sergio Piano (Efisio) e il coinvolgimento dei ragazzi e della comunità del quartiere per le comparse e le figurazioni speciali. Montaggio di Andrea Lotta, colonna sonora originale di Machina Amniotica. Redazione  15 Marzo 2022

About Carlo Deidda

“Dove le parole non arrivano... la musica parla.”

Controlla anche

Paola Gallo Balma Ceravamo tanto amati

Vincitori Premio BìFoto 2022 e inaugurazione della 12° edizione del BìFoto

Get Widget   BìFoto: vincitori del premio e inaugurazione 12° edizione del BìFoto Sono stati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.