Alexa Unica Radio
foreste
foreste

Wwf: dalla natura un aiuto contro la crisi climatica

WWF: Gli habitat in grado di stoccare le maggiori quantità di carbonio sono: foreste, zone umide, estuari e lagune costiere

Le Soluzioni Basate sulla Natura sono un concetto studiato e coniato da poco più di dieci anni. Il WWF definisce le Nbs per il clima (Nbs4c) come “interventi di conservazione, gestione e/o ripristino degli ecosistemi, progettati con l’intento di generare benefici in termini di adattamento e/o mitigazione del clima, ma che contestualmente producono anche benefici per lo sviluppo umano e la biodiversità”.

“Un aiuto indispensabile per riassorbire parte della CO2 emessa in passato, a patto che contemporaneamente si azzerino le emissioni dei gas serra che stanno sconvolgendo il sistema climatico”. Avverte il Wwf.

Gli habitat in grado di stoccare le maggiori quantità di carbonio sono: foreste, zone umide, estuari e lagune costiere. In Europa questi habitat sono rappresentati da ambienti come le antiche faggete, la taiga siberiana, le aree umide e le torbiere boscose. Le aree umide, e in modo particolare quelle dove sono presenti le torbiere, contengono circa il 30% di tutto il carbonio organico del suolo. Nonostante esse occupino meno del 10% della superficie terrestre. In maniera analoga, le foreste vetuste hanno una grande importanza, poiché stoccano una quantità di carbonio per ettaro maggiore rispetto alle foreste giovani.

Il WWF

About Valentina Matzuzi

Sono una studentessa in Scienze della Comunicazione all'università di Cagliari. Ho 22 anni e vivo a Cagliari.

Controlla anche

koi fish 1868779 1920

Carta ittica regionale, un prezioso passo avanti per la tutela del patrimonio ambientale e naturale

Get Widget L’Università di Cagliari con i ricercatori del Disva ha realizzato il documento che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.