Alexa Unica Radio
studio dei denti
studio dei denti

Dai denti stili di vita e malattie dei centenari Ogliastra

Dallo studio dei denti le malattie, la dieta e gli stili di vita dei centenari sardi. I ricercatori del dipartimento di Scienze chirurgiche guidati da Germano Orrù al lavoro su dna e microbiota orale, l’insieme dei batteri che popolano la bocca.

Al centro dell’approfondimento scientifico, i centenari e le popolazioni ogliastrine della Blue zone. Se ne è parlato in un incontro a Perdasdefogu.

“Parliamo dell’impronta genetica dell’estesa comunità microbica presente nel corpo umano. Il microbiota orale può influenzare lo stato di salute non solo della bocca, ma, come confermano recenti acquisizioni scientifiche, dell’intero organismo”. Spiega Orrù, ordinario di Biologia molecolare, Dipartimento di Scienze Chirurgiche.

“I batteri della cavità orale, attraverso la saliva, si depositano continuamente nella placca dei denti che si mineralizza e mantiene il Dna intatto per millenni. Così accade anche per i residui alimentari. In questo contesto, il calcolo dentale rappresenta una formidabile macchina del tempo, in grado di rilevare le malattie e gli stili di vita di soggetti vissuti centinaia di anni fa”. Spiegano le ricercatrici Alessandra Scano, Sara Fais e Cinzia Casu.
    Il percorso, che coinvolge i ricercatori del dipartimento di Scienze chirurgiche e i rappresentati dei comuni della Blue zone, è fondato sulla possibilità di studiare e confrontare le placche e calcoli dentali dei centenari recenti e di quelli vissuti fino a due secoli fa. “Ripercorrere le abitudini alimentari e lo stato di salute dei nostri antenati evoca per il nostro territorio un forte valore identitario. Un aspetto sentito e di primo piano per la nostra Università”. Rilancia il prof. Orrù.
    Il meeting è organizzato dalla Fondazione per la tutela dell’identità Ogliastrina e della Barbagia. La Blue zone coinvolge i centri e le comunità montane dell’Ogliastra (Villagrande Strisaili, Arzana, Talana, Baunei, Urzulei, Ulassai e Perdasdefogu), e della Barbagia (Seulo, Tiana, Ovodda, Ollolai, Gavoi, Fonni, Mamoiada, Orgosolo, Oliena).

About Valentina Matzuzi

Sono una studentessa in Scienze della Comunicazione all'università di Cagliari. Ho 22 anni e vivo a Cagliari.

Controlla anche

padre morittu

Intervista a Padre Salvatore Morittu: una vita per gli ultimi

Get Widget Abbiamo intervistato padre Salvatore Morittu, frate francescano dell’Ordine dei Frati Minori e fondatore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.