Alexa Unica Radio
elezione anci sardegna

Elezioni dell’ANCI Sardegna, un dialogo tra i territori

L’analisi del voto per la presidenza Anci apre ad una lettura inedita della politica isolana. Quella di un dialogo tra i territori che oltrepassano i classici confini degli ideali e dei partiti e che ha imparato a vestirsi di civismo.

In particolare gli organismi istituzionali come il Cal e l’Anci hanno dato prova di legami più profondi, di culture più consolidate tra i sindaci. È innegabile che le ultime tornate elettorali amministrative abbiano favorito in Sardegna un naturale ricambio generazionale; si riflette su una politica che si governa sul buonsenso e sulle capacità.

Il risultato è quello di saper innescare una nuova modalità di governance locale e territoriale; poi si riflette nelle scelte dei propri rappresentanti in seno alle istituzioni. La netta contrapposizione odierna tra i due candidati, Deiana e Urpi, non è da intendersi come frattura o come mancanza di unitarietà.
È da leggere in chiave più lungimirante, come il tentativo di riniziare a costruire legami, ideali, progetti, visioni; ognuno nella piena libertà di espressione e se vogliamo senza timore di esposizione. Soprattutto per la compagine guidata da Urpi il risultato è più significativo se lo paragoniamo a un passato in cui erano quasi del tutto assenti la volontà e la potenzialità di convergere su un’unica candidatura, di fare sistema e di avere un progetto a lungo termine.

145 voti per Deiana e 139 per Urpi non possono essere considerati accidentali o segno di frammentarietà dell’Anci. Significa che sono due figure politiche forti, radicate nei territori, che hanno dimostrato disponibilità nei loro ruoli, che hanno due visioni dello sviluppo e della coesione differenti ma allo stesso tempo che fanno leva sulle rispettive squadre. Questa può essere dunque definita una vera e propria proposta politica che si alimenta di esperienza di governo locale e di lotte in rappresentanza dei cittadini.

About Antonio Perra

Studio Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Cagliari. Sono un appassionato di arte e letteratura.

Controlla anche

photo 2022 12 04 20 54 18

Hermaea, che cuore! Mondovì battuta al tie break

Get Widget Nuovo successo interno per le biancoblù, che con una gran rimonta piegano Mondovì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *