Alexa Unica Radio
Concorso Grazia Deledda
Concorso Grazia Deledda

Al via il Primo Concorso Musicale “Grazia Deledda”

Aperte le iscrizioni al Primo Concorso di Composizione Musicale “Grazia Deledda”, indetto dalla Scuola Civica di Musica di Nuoro, in occasione del centocinquantesimo anniversario dalla nascita della scrittrice nuorese premio Nobel per la letteratura nel 1926.

Il concorso di Composizione Musicale “Grazia Deledda”

Riservato a compositori che non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno d’età alla pubblicazione del bando, il concorso, prevede la possibilità di presentare una composizione inedita per candidato, ispirata alle opere di Grazia Deledda.
La composizione non deve aver partecipato a precedenti concorsi, non deve essere stata eseguita in pubbliche occasioni o diffusa tramite web, né trasmessa in altri contesti o attraverso ulteriori modalità, né interamente o in forma parziale.
Il Primo Concorso di Composizione Musicale “Grazia Deledda”, si articola in cinque sezioni, tra le quali Musica corale, Musica moderna, Musica contemporanea, Musica popolare e Orchestra da camera.
La domanda di iscrizione, deve essere corredata da una breve descrizione della composizione (massimo 1500 caratteri), dovrà essere presentata entro il 30 aprile 2022.
Le partiture presentate saranno sottoposte alla valutazione di una giuria di riconosciuta competenza professionale nel campo specifico riservato a ciascuna sezione.
La giuria, individuerà i brani che verranno eseguiti in prima assoluta nella serata finale di proclamazione dei vincitori, prevista nei mesi di maggio-giugno 2022.
Al termine dell’esecuzione, verrà decretato il vincitore per ciascuna sezione del concorso, cui sarà assegnato un premio di cinquecento euro.

About Marco Fadda

Cittadino del mondo. Amo viaggiare e il confronto con nuove culture, mantenendo però le mie radici ben salde alla mia terra. Appassionato di letture fantasy e scienza.

Controlla anche

concerto

Concerto al Bastione di Saint Remy,”Il suono della luna”

Get WidgetIn occasione della mostra “Galileo Galilei – Misurare l’infinito” allestita negli spazi della Passeggiata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.