Alexa Unica Radio
Susanna Pisano new

Uno spettacolo musicale per educare gli studenti alla cultura della parità

Uno spettacolo musicale per educare gli studenti alla cultura della parità

In occasione delle celebrazioni per la Giornata Internazionale della Donna. La Consigliera di Parità della Città Metropolitana di Cagliari Susanna Pisano, in collaborazione con il Conservatorio di Musica Pierluigi da Palestrina di Cagliari. Promuove lo spettacolo didattico “Scritta, parlata o suonata è sempre la solita musica…educa alla parità”.

L’evento, organizzato dalla Consigliera assieme all’associazione Giulia Giornaliste e alle segreterie territoriali di Cigl, Cisl e Uil. Rivolto alle scuole del territorio e si inserisce nell’ambito della promozione di iniziative educative e di sensibilizzazione previste dal Protocollo metropolitano. Questo per una cultura del rispetto della parità e contrasto agli stereotipi di genere. Quindi, l’obiettivo di evidenziare il ruolo femminile nelle arti, nella letteratura e nella musica. La mattinata, che avrà inizio con i saluti istituzionali e una presentazione della Consigliera. includerà letture di brani ed esecuzioni musicali per pianoforte, violino, chitarra e archi, con la partecipazione degli studenti del Conservatorio. Questo invito è rivolto a tutte le scuole del territorio metropolitano nella speranza di intercettare, in questo periodo di generale sofferenza, il bisogno dei giovani di coniugare l’attività didattica con la leggerezza del momento artistico” spiega la Consigliera Pisano.

Nonostante il genere sia una dimensione rilevante dei contesti e delle relazioni educative. Il carattere sessuato dell’insegnamento e della relazione educativa è tematizzato solo in tempi relativamente recenti. Tutte le pratiche che costituiscono il “fare scuola”.

A scuola, infatti, non si insegna soltanto a leggere, a scrivere o a far di conto, ma si trasmettono a bambini e bambine, ragazzi e ragazze. Quell’insieme di norme sociali che modellano i processi di costruzione identitaria e il divenire donne e uomini adulti entro la cor- nice dell’ordine di genere dominante. Questo processo ha significative implicazioni nella costruzione di destini asimmetrici e per le donne e gli uomini di domani.

About Carla Corriga

Ciao, sono una ragazza di ventitré anni, frequento il corso di beni culturali e spettacolo all'Università di Cagliari. Mi definisco una persona ambiziosa, con tanta voglia di imparare e crescere, credo che quello che mi aspetterà qua con voi sarà bellissimo e divertente. Non vedo l'ora di iniziare !

Controlla anche

spreco

L’insostenibile pesantezza dello spreco alimentare

Get Widget  L’autore: “Importante sviluppare la nostra ‘coscienza alimentare’ e impegnarsi nel concreto affinché l’alimentazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.