Alexa Unica Radio
EMOFILIA FARMACI

Farmaci, nuova terapia per emofilia A migliora vita pazienti e caregiver

L’emofilia A è una patologia ereditaria causata dall’assenza o da bassi livelli di fattore VIII che ha un ruolo fondamentale nella coagulazione del sangue

Chi soffre di Emofilia, va incontro a emorragie che possono manifestarsi in modo molto vario. Da ecchimosi ed ematomi di dimensioni contenute a sanguinamenti articolari molto dolorosi e invalidanti. Fino a emorragie importanti che possono mettere a rischio la vita. La terapia in profilassi con sostituti del fattore VIII è il ‘gold standard’. Per i pazienti emofilici e consente, se assunta costantemente, di prevenire gli episodi emorragici, l’artropatia emofilica e preservare la normale funzione muscolo-scheletrica. Per i pazienti significa sottoporsi a infusioni ogni 1-2 giorni nei casi di prodotti a emivita standard. Oppure ogni 3-5 giorni nel caso di efmoroctocog alfa, che ha un’emivita prolungata.

Una soluzione di grande vantaggio per i pazienti e le loro famiglie, ma anche per il sistema sanitario, sottolinea una nota. I centri di emofilia, infatti, vedono una riduzione dell’impatto sia sul fronte organizzativo sia su quello dei costi.

Come sottolinea anche Cristina Cassone, presidente FedEmo. La disponibilità di prodotti innovativi a lunga durata, efficaci e che riducano al contempo il numero di infusioni, rappresenta un indubbio vantaggio per i pazienti, rendendo loro più semplice l’aderenza alla terapia in regime di profilassi e contribuendo in maniera significativa a migliorare la loro qualità di vita.

About Carla Corriga

Ciao, sono una ragazza di ventitré anni, frequento il corso di beni culturali e spettacolo all'Università di Cagliari. Mi definisco una persona ambiziosa, con tanta voglia di imparare e crescere, credo che quello che mi aspetterà qua con voi sarà bellissimo e divertente. Non vedo l'ora di iniziare !

Controlla anche

Eva 1 1

La prima donna, l’opera dell’artista andaluso a San Gavino Monreale

Get Widget L’opera è realizzata da Gabriel Moreno, artista andaluso trasferitosi a Madrid, considerato uno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.