Alexa Unica Radio
students 1807505 1920

UniCa per la parità di genere. Verso l’8 marzo e oltre

L’8 marzo, UniCa, con il coordinamento del Comitato Unico di Garanzia, organizza e promuove un calendario di iniziative ed eventi rivolti alla comunità accademica e studentesca

Martedì 8 marzo 2022, alle ore 11:00, la Facoltà di Ingegneria e Architettura (UniCa) e il Comitato unico di garanzia, organizzano il seminario “A misura d’uomo …e di donna. Aspetti di genere in architettura e ingegneria. Spunti per una progettazione inclusiva”. L’evento, promosso e coordinato dal docente della Facoltà di ingegneria e architettura e componente del Cug Michele Mascia, sarà introdotto dai saluti di Ester Cois – delegata del rettore per l’uguaglianza di genere nonché presidente Cug – e animato dagli interventi delle ricercatrici della stessa facoltà Sara Simona Cipolla, Ambra Demontis, Valentina Pintus, Maria Serena Pirisino, Micaela Porta ed Eleonora Sottile, insieme a Michele Mascia.

L’illustrazione

Verranno illustrati alcuni aspetti riguardanti la progettazione inclusiva delle interfacce e degli oggetti che ci circondano: dalle auto realizzate usando come riferimento un corpo maschile di taglia media, alle cinture di sicurezza che non si adattano alle donne in gravidanza, fino agli assistenti vocali che funzionano meglio con voci maschili.

Dove si terrà il seminario

Il seminario si terrà contemporaneamente in presenza nell’aula magna di ingegneria (polo di via Marengo), e live su Microsoft Teams.

L’incontro “Pensieri e parole delle donne sul mondo che cambia

Martedì 8 marzo 2022, dalle 10:00 alle 14:00, è in programma anche l’incontroPensieri e parole delle donne sul mondo che cambia”, promosso dall’assessorato alla cultura del Comune di Cagliari in collaborazione con Giulia Giornaliste Sardegna e Fondazione di Sardegna, con patrocinio dell’Università di Cagliari, Università di Sassari, Anci Sardegna e Commissione regionale per le pari opportunità tra uomini e donne. L’evento, che si svolgerà in presenza nella Mediateca del Mediterraneo (via Mameli 164 a Cagliari), si propone come una maratona del pensiero femminile sul mondo contemporaneo, nel corso della quale 20 donne rappresentanti del mondo accademico, formativo, imprenditoriale, culturale, artistico, giornalistico, giuridico, politico e sindacale – coordinate dalle socie di Giulia giornaliste Sardegna e introdotte dalla fondatrice Susi Ronchi e dalla segretaria Alessandra Addari.

I temi trattati da UniCa e CUG

Verranno trattati quattro temi di attualità e sul modo di trasformare la realtà in racconto mediatico: post-pandemia, social e socialità, giustizia e diritti umani, nuove tecnologie e creatività.

Le partecipanti di UniCa

Tra le studiose ed esperte d’eccellenza coinvolte, parteciperanno in rappresentanza di UniCa le docenti Micaela Morelli, Cristina Cabras, Daniela Francesca Virdis e Valentina Cuzzocrea, la componente del Cug Bruna Biondo e Sara Piu, rappresentante del corpo studentesco nel CdA dell’ateneo.

Martedì 8 marzo 2022, sul fronte didattico, si segnalano le lezioni, “L’imprenditorialità femminile” e “Il ruolo delle donne nelle imprese familiari“, tenute in modalità mista dalla professoressa Michela Floris, per i corsi di Economia e gestione delle imprese (8,15-9,45) e Management delle imprese famigliari (10.00-11.30). Per il corso 3 di Diritto Costituzionale, modulo “Principi supremi e diritti fondamentali“, la professoressa Ilenia Ruggiu terrà la lezione “L’esclusione delle donne dal sacerdozio come problema costituzionale?” (ore 10-11.30, aula teatro via Nicolodi 102).

Dal 1 al 24 marzo 2022

Come ogni anno, è molto importante il contributo delle associazioni studentesche. Il 1° marzo ha preso avvio il terzo ciclo di seminari sugli studi di genere, organizzato da Reset UniCa in collaborazione con le facoltà di Studi umanistici e di Scienze economiche, giuridiche e politiche e patrocinato dal Cug. L’iniziativa, inaugurata dal magnifico rettore Francesco Mola e dalla delegata Ester Cois, è strutturata in 15 incontri online che si concluderanno il 24 marzo, ai quali partecipano docenti del nostro Ateneo e di altre università, giornaliste e giornalisti, esperte ed esperti sulle tematiche di genere. 

LINK per ulteriori informazioni, il calendario e le modalità di iscrizione.

Sondaggio dal 14 marzo

La ricorrenza dell’8 marzo è anche una preziosa occasione per ricordare l’impegno di UNICA sul fronte del contrasto alla violenza di genere, e in particolare alle molestie sessiste e sessuali presenti in ogni contesto, compreso l’ambito accademico.

Venerdì 25 marzo 2022

Dalle 9:30 alle 16:30, il Campus Moncloa dell’Universidad Complutense de Madrid (Ucm) ospita la conferenza finale del progetto Horizon 2020 SUPERA (Supporting the Promotion of Equality in Research and Academia), dal titolo “Beyond ticking the box: sustainable, innovative and inclusive Gender Equality Plans”. Inaugurerà i lavori Mina Stareva – direttrice del Gender Sector della direzione generale Research and Innovation della Commissione europea – mentre il discorso d’apertura sarà tenuto da Marcela Linková, direttrice del Centro per il Genere e la Scienza dell’Institute of Sociology della Czech Academy of Sciences. In rappresentanza di UniCa, la delegata del rettore Ester Cois parteciperà alla tavola rotonda sulle esperienze di istituzionalizzazione dei Gender Equality Plan nelle università e nei centri di ricerca. Sarà possibile seguire la conferenza anche online.

Form di iscrizione e ulteriori informazioni sono disponibili su questo LINK.

Venerdì 1 aprile 2022

Dalle 15:30 alle 19:00, si terrà il seminario “Emergenze, routine e i loro effetti sulle differenze di genere“, organizzato in modalità mista dalla coordinatrice dei corsi di Psicologia, Cristina Cabras. All’iniziativa interverranno docenti universitari/e, parlamentari, rappresentanti delle istituzioni, giornalisti/e, operatrici e operatori del territorio. Per informazioni consultare le pagine web di Unica.it, della facoltà di Studi umanistici e dei corsi di studio in Psicologia. Ulteriori dettagli e la locandina dell’evento saranno diffusi entro la metà di marzo.

About Claudia Atzori

Sono Claudia Atzori. Sono nata nel '97 e ho la passione per il disegno e tutto ciò che è artistico.

Controlla anche

Prof. Amedeo Santosuosso

“ProgeNia”, i risultati più recenti del progetto

Get Widget Parliamo di “ProgeNia”, progetto scientifico all’avanguardia, col Professore Amedeo Santosuosso dell’Università di Pavia, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.