Alexa Unica Radio
88b1cb08f6dbf864609931fb3be5cc26 1
88b1cb08f6dbf864609931fb3be5cc26 1

8 Marzo: a Paola Melis il Premio Solidarietà Donna 2022

Va alla cagliaritana impegnata a tempo pieno nel sociale Paola Melis, il Premio Solidarietà Donna 2022.

“Una donna dall’animo nobile, laboriosa, ricca di generosa umanità che pone gli altri prima di se stessa”, sottolineano Maria Grazia Caligaris e Albachiara Bergamini, rispettivamente socia fondatrice di “Socialismo Diritti Riforme” e presidente della Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari (Fidapa) di Cagliari che promuovono ogni anno il premio pensato per valorizzare una figura femminile che si sia distinta per le doti umane di generosità e impegno sociale.

“La solidarietà è fatta di piccoli e grandi gesti. La vita di Paola Melis si caratterizza per la generosità con cui affronta una realtà precaria e fragile. Dalle donne private della libertà per Socialismo Diritti Riforme, ai bambini della Lega del Filo d’Oro, all’impegno nella Fidapa di Cagliari, distrettuale e nazionale, al lavoro per il Rotary di Quartu Sant’Elena che le è valso la Paul Harris.

Farà da corollario al premio l’ incontro “Covid e salute in carcere: la realtà di Cagliari-Uta” in programma sabato 5 marzo alle 17. A delineare la situazione sotto il profilo sanitario e psicologico saranno Antonio Piras, medico della Medicina dei Servizi, già coordinatore sanitario della Casa Circondariale di Cagliari e Angela Quaquero, presidente regionale dell‘Ordine delle Psicologhe e degli Psicologi. Intervergono Albachiara Bergamini, Maria Lucia Fancellu e Maria Grazia Caligaris. Al termine la cerimonia di premiazione.

Destinatari del “Premio Solidarietà” sono le organizzazioni di volontariato (associazioni, comitati, fondazioni e cooperative sociali) che operano da almeno tre anni, con sede nell’ambito della Provincia di Trento, che hanno realizzato un progetto per promuovere la cultura e la pratica del volontariato in ambito sociale.

About Ale Laconi

Mi presento, sono una ragazza che studia all'università di Cagliari in 'beni culturali'. Appassionata sin dalle superiori alla storia dell'arte, portandomi ad intraprendere questo percorso di studi. Nel tempo libero mi piace viaggiare con la mia macchina fotografica, immortalando ciò che mi colpisce, a partire dai paesaggi, persone e tutto quello che mi ispiri arte. Mi piacerebbe trasformare una delle mie passioni in un lavoro futuro.

Controlla anche

nigers

Parla il ricercatore dell’università di Cagliari: Simone Boi

Get Widget Intervista al ricercatore di ingegneria meccanica che lavora presso l’università di Cagliari e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.