Alexa Unica Radio
Dinamo
Dinamo

Dinamo a Trento per proseguire la corsa verso play off

Per i biancoblu tre partite in sette giorni

 

La Dinamo torna in campo domenica a Trento per riprendere la corsa verso i play off scudetto. Una sfida, quella contro l’Aquila, che aprirà una settimana impegnativa per i biancoblu attesi da tre partite in sette giorni.

Parliamo di un tour de force che non spaventa coach Piero Bucchi, fresco di rinnovo fino al 2025 con la Dinamo, una scelta precisa in ottica di un progetto futuro. Infatti il Banco non lascia nulla al caso e vuole costruire una continuità dopo lo tsunami della pandemia e confermarsi ad alto livello nel palcoscenico della pallacanestro italiana. Bucchi è arrivato in Sardegna a novembre per sostituire coach Demis Cavina e ha subito conquistato tutto l’ambiente centrando anche un’incredibile qualificazione alle Final Eight. 

Trento

“Sappiamo che con Trento sarà una partita complicata -spiega il coach Piero Bucchi presentando la gara di domenica-, è squadra molto fisica, che ha esperienza e talento, noi siamo consapevoli della settimana di lavoro che abbiamo svolto, stiamo abbastanza bene e abbiamo cercato di ritrovare quell’intensità e quella condizione che ci è mancata giocando praticamente una partita in un mese”.

“Abbiamo cercato di caricare in questa settimana di allenamenti, visto che la prossima avremo tre partite consecutive e non avremo molto tempo per allenarci. È fondamentale per noi essere compatti e avere intensità nelle cose che facciamo, ritrovando quella brillantezza vista con Brindisi -continua Bucchi-, inoltre abbiamo una grande voglia di giocare dopo così tanto tempo. È normale, lavoriamo per questo, non sarà facile soprattutto dal punto di vista dell’approccio. Giocare tre partite in una settimana è un bel banco di prova, sono match importanti anche in chiave classifica ed eventuali differenze canestri”.

Primo esame domenica a Trento con palla a due alle 19. Poi mercoledì altra trasferta a Trieste e infine domenica 13 ritorno al PalaSerradimigni per la sfida contro la rivelazione Derthona.

 

 

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Christian Mekowulu è il nuovo centro della Dinamo

Get Widget La Dinamo Sassari annuncia il nuovo acquisto: sarà il nigeriano Christian Mekowulu il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.