Alexa Unica Radio
DONNE SARDE PACE UCRAINA

Aidda, il Pnrr e le donne

A Cagliari il 24 Febbraio alle 18, Villa Fanny, Cagliari, l’incontro sulle prospettive dal Pnrr per le donne

 

La pandemia ha prodotto un tragico effetto detonatore per il mercato del lavoro acuendo le già fragili dinamiche dell’occupazione femminile. Una realtà sulla quale la delegazione Sardegna di Aidda – l’associazione di imprenditrici e donne dirigenti d’azienda – entrerà nel merito per fare luce sulle reali prospettive che il Pnrr potrebbe generare per le donne sarde.

Il programma dell’incontro

Ad aprire i lavori del dibattito, in programma giovedì 24 febbraio, ore 18, a Villa Fanny (via Don Bosco 8), la presidente Aidda, Rosi Sgaravatti. Seguiranno gli interventi di Sabrina Perra dell’Università di Cagliari che analizzerà lo scenario del mercato del lavoro nell’isola. Parlerà delle donne e delle distorsioni radicate aggravate dalla crisi sanitaria. Segue Tiziana Putzolu, Consigliera regionale di Parità, che traccerà un quadro prospettico partendo dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Verranno presi in considerazione anche gli aspetti economici e normativi.

Oltre a focalizzare l’attenzione sui rilevanti flussi finanziari trasversali messi a disposizione dal PNRR analizzerà alcune azioni. Esse serviranno a migliorare l’occupabilità delle donne e ad eliminare le discriminazioni all’interno delle organizzazioni del lavoro. Si parlerà a partire dalle gare d’appalto per giungere sino alle certificazioni delle imprese.

L’associazione Aidda

AIDDA è da 60 anni il punto di riferimento per le donne con ruoli di responsabilità. L’associazione italiana è la prima nata con lo specifico obiettivo di valorizzare e sostenere l’imprenditoria al femminile, il ruolo delle donne manager e delle professioniste.

 AIDDA con le sue 800 iscritte, dà un prezioso supporto e contributo in termini di idee e di esperienza del mondo imprenditoriale e professionale femminile, rappresentato dalle piccole, medie e grandi imprese femminili italiane con una trasversalità in ogni settore merceologico, una forte rappresentanza di aziende familiari, storiche, artigianali specchio di una Italia fatta di tradizione, creatività, eccellenza, qualità; un inestimabile patrimonio economico, storico.

AIDDA è articolata in 13 Delegazioni regionali e le sue socie rappresentano un fatturato di 12,5 miliardi e 35.000 dipendenti.

About Giacomo James Federico Marongiu

Sono laureato in Scienze della Comunicazione. Suono il pianoforte dall'età di 6 anni e adoro la musica e il cinema.

Controlla anche

Museum Experience

Primo Museum Experience sulla civiltà nuragica

Get Widget A Cagliari il progetto inedito, percorso multisensoriale con spazio per realtà virtuale. Nuragica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.