Alexa Unica Radio
SANREMO FESTIVAL

Sanremo 2022: da brividi Blanco e Mahmood

Con il brano “Brividi”, che ha conquistato il primo posto in classifica provvisoria, il duo ha incantato il pubblico del Teatro Ariston e a casa

Il vincitore di Sanremo 2019 torna in gara col rapper dall’esordio d’oro. Cantano un amore (finito) senza distinzioni di genere, in cui un uomo si mette a nudo davanti a un altro. Per loro è l’applauso più forte della sala stampa. Sono i (grandi) favoriti di questo Festival, insieme a Elisa.

Il vincitore di Sanremo 2019 Mahmood torna in gara con Blanco, rapper dall’esordio d’oro. Milioni di ascolti su Spotify, 11 anni di differenza. E sono Brividi, e non è solo il titolo della loro canzone. Per loro è l’applauso più forte della sala stampa. Sono i (grandi) favoriti di questo Festival, insieme a Elisa. E vederli così sul palco – affiatati, uniti, con un testo di una bellezza disarmante – non può che confermare.

Cantano un amore (finito) senza distinzioni di genere, in cui un uomo si mette a nudo davanti a un altro: «A volte non so esprimermi. E ti vorrei amare, ma sbaglio sempre». Vogliono parlare di libertà, di amare chi si vuole. Espressione della meglio gioventù che «vive e pensa in modo libero», dicono. Nella serata delle cover, venerdì 4 febbraio, porteranno sul palco Il Cielo in una Stanza di Gino Paoli.

Brividi è stata scritta dagli stessi Mahmood e Blanco insieme a Michelangelo, pseudonimo di Michele Zocca, produttore di Blanco. Nella serata delle cover, venerdì 4 febbraio, porteranno Il Cielo in una Stanza di Gino Paoli. 

About Carla Corriga

Ciao, sono una ragazza di ventitré anni, frequento il corso di beni culturali e spettacolo all'Università di Cagliari. Mi definisco una persona ambiziosa, con tanta voglia di imparare e crescere, credo che quello che mi aspetterà qua con voi sarà bellissimo e divertente. Non vedo l'ora di iniziare !

Controlla anche

music notes 3221097 1920

Fabio Capogrosso firma la colonna sonora di “Esterno notte”

Get Widget Scritto e diretto da Marco Bellocchio e presentato domani al Festival di Cannes …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.