Alexa Unica Radio
Premio Andrea Parodi 2022

World Music: online il bando del 15° Premio Andrea Parodi

Il Premio Andrea Parodi è aperto ad artisti di tutto il mondo. Le finali saranno in autunno a Cagliari

 

È disponibile il bando di concorso della 15° edizione del Premio Andrea Parodi, uno dei più importanti contest europei di World Music, le cui finali si terranno a Cagliari in autunno.

Il bando è online su www.fondazioneandreaparodi.it ed è aperto ad artisti di tutto il mondo. L’iscrizione è gratuita e la scadenza è fissata al 31 maggio 2022. Inoltre le iscrizioni dovranno essere inviate tramite il format presente su www.fondazioneandreaparodi.it. Dovranno contenere:

  • due brani, di cui uno in concorso, duefile mp3, provini o registrazioni live o realizzazioni definitive, anche già edite; indicare con quale dei due brani si intende gareggiare; i brani non possono essere solo strumentali e devono essere identificativi di un intero progetto artistico legato alla World Music.
  • testi ed eventuali traduzioni in italiano dei due brani;
  • curriculum artistico del concorrente (singolo o gruppo).

Tra tutte le iscrizioni una commissione artistica scelta dall’organizzazione selezionerà, in maniera anonima, dieci finalisti che si esibiranno dal vivo nella fase finale davanti a una ampia giuria composta da autorevoli addetti ai lavori, come cantanti, autori, musicisti, responsabili di festival, manager, discografici, uffici stampa, giornalisti, critici musicali sia italiani che internazionali. Il vincitore assoluto avrà diritto ad una borsa di studio di € 2.500, oltre alla possibilità di esibirsi in alcuni festival partner del Parodi nel 2023, come l’European Jazz Expo (Sardegna), Folkest (Friuli), oltre che nello stesso Premio Andrea Parodi. Il vincitore del Premio della Critica avrà invece la possibilità di realizzare un videoclip professionale di un brano, prodotto dalla Fondazione Andrea Parodi.

Per alcuni dei finalisti del Premio ci sarà anche la possibilità di essere invitati da alcuni dei festival partner come: Mare e Miniere, Premio Bianca d’Aponte, Premio Città di Loano per la musica tradizionale italiana, Mo’l’estate Spirit Festival e Musiconnect-italy.




 

 



About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

ANDREA CONGIA FOTODI PIERPAOLOARRU

La Casa di Suoni e Racconti porta “La Società del malessere”

Get Widget La Casa di Suoni e Racconti porta in scena “La Società del malessere” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *