Alexa Unica Radio
Università di Nuoro Universidade

Università: riaprono le sedi a Nuoro, entro giugno Fondazione

Road map commissario per la riapertura dell’Università del Polo Nuorese. Sindaco annuncia impugnazione al Tar

A un mese dalla chiusura dell’Università del Polo Nuorese riaprono le due sedi di via Salaris e di Sa Terra Mal. Il Polo è infatti rimasto impantanato negli effetti applicativi della legge regionale 10; la legge ha sciolto il Consorzio ma non ancora costituito la Fondazione che lo dovrà sostituire.

Nei giorni della protesta degli 800 studenti, la Regione ha nominato Giovanni Pinna Parpaglia commissario liquidatore del Consorzio. Entro giugno dovrà traghettare l’Università fino alla costituzione della Fondazione.

“Le due sedi del Polo universitario sono state riaperte, la biblioteca e i laboratori sono ora operativi – conferma all’ANSA il commissario Pinna Parpaglia – Sono tornati al loro posto anche i 22 dipendenti della ditta d’appalto che garantivano i vari servizi dell’Università, nel frattempo la Provincia e il Comune di Nuoro ci hanno messo a disposizione quattro dipendenti per garantire il funzionamento amministrativo e gestionale.

Non appena si tornerà in presenza, siamo pronti a garantire anche le lezioni. Nei prossimi mesi metteremo in moto il processo per arrivare alla costituzione della Fondazione, che un notaio dovrà ratificare entro giugno”.

La legge regionale che ha sciolto i due Consorzi nuoresi, quello dell’Università e quello della Biblioteca Satta, per farli diventare Fondazioni, incontra la contrarietà del sindaco di Nuoro, Andrea Soddu, che ha annunciato l’impuagnazione del provvedimento davanti al Tar della Sardegna. “In quella sede – spiega il primo cittadino – verrà sollevata la questione di legittimità costituzionale della legge stessa. Noi crediamo che la legge adottata vada contro la Costituzione; è stata approvata contro la volontà del Comune, pertanto chiederemo nelle forme previste dall’ordinamento che la Corte costituzionale ne dichiari l’illegittimità”.

Leggi anche:

Via libera della legge sulla lingua sarda

Coronavirus: Tar Sardegna sospende ordinanza Solinas

A Harmonic Map Fest: Cagliari capitale mondiale della Matematica

Tar Sardegna salva il Pride di Cagliari

ENEA: una rete di sensori per monitorare la qualità dell’aria in città

About Nicola Palmas

Imprenditore digitale e manager culturale. Founder & CEO della startup Billalo, direttore artistico di Sardegna Concerti. Appassionato di musica, innovazione e marketing.

Controlla anche

campionati nazionali universitari

Campionati Nazionali Universitari 2022

Get Widget Dopo tre anni di attesa è finalmente tempo di Campionati Nazionali Universitari. L’edizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.